ForumSalute

Miglio e le sue notevoli qualità nutrizionali

Miglio e le sue notevoli qualità nutrizionali

16-10-2013 - scritto da 2 nutrizioniste in cucina

Lo sapete che il miglio è il cereale più ricco di sali minerali?

Le qualità del miglio e una deliziosa ricetta: i tortini di miglio con carote e zucchine

Miglio e le sue notevoli qualità nutrizionali Il miglio veniva già consumato dall'uomo in epoche preistoriche: è infatti il più antico cereale nella storia dell'alimentazione.




E' originario dell'Asia centrale e ancora oggi ha una grande importanza nell'alimentazione di alcuni paesi africani ed asiatici, molto meno in Europa, dove è conosciuto più che altro come becchime per pollame e uccelli da gabbia.

Negli ultimi anni è tornato in auge anche nell'alimentazione umana grazie al suo gusto delicato, all’assenza di glutine (che lo rende un alimento consigliato per i celiaci) e alle sue notevoli qualità nutrizionali.

Vediamo le più importanti:

- è il cereale più ricco di sali minerali (in particolare calcio, magnesio, fosforo, ferro, silicio e fluoro), preziosi per la salute di tutto l’organismo ma, in particolare, per le ossa, lo smalto dei denti, le unghie, i capelli, la pelle.

- è ricco di carboidrati (72%) di ottima qualità, apporta una discreta quantità di proteine (11%) ed è povero di grassi (3,6%). Fornisce un buon apporto di vitamine del gruppo B, soprattutto di tiamina (B1), importante per il metabolismo dei carboidrati e per l’attività dei nervi, dei muscoli e del cuore.
Contiene anche una discreta quantità di vitamina A e di acido salicilico.

- è particolarmente ricco in lecitina, sostanza in grado di svolgere un’ottima azione di controllo sui livelli di colesterolo nel sangue e che migliora la memoria, la concentrazione e le attività intellettuali in genere; fornisce un ottimo apporto di colina, sostanza fondamentale per la funzionalità nervosa.

- è un cereale facile da digerire, per questo particolarmente adatto nella prima infanzia, nei soggetti anziani, nella convalescenza, per le donne in gravidanza e per chi svolge intensa attività intellettuale. E' inoltre il cereale più consigliabile (più del riso!) in caso di gastrite o acidità di stomaco.

- ha proprietà diuretiche ed energizzanti, è un valido aiuto contro lo stress, la depressione e i sensi di spossatezza.

Dopo tutte queste virtù scommetto che vi è venuta voglia di consumare più spesso questo ottimo cereale! Magari potete provare i nostri tortini di miglio...


TORTINI DI MIGLIO CON ZUCCHINE E CAROTE

Ingredienti per 15 tortini:
miglio decorticato: 150g
2 zucchine
2 carote
2 uova
40g di grana o parmigiano
sale e pepe q.b.


Sciacquate accuratamente il miglio sotto l'acqua corrente. Scolatelo bene e fatelo tostare leggermente in una padella antiaderente. Spegnete il fuoco e aggiungete le zucchine e le carote tagliate alla julienne. Coprite poi il miglio e le verdure con circa 500ml di acqua bollente salata. Cuocete il tutto per circa 20 minuti, dopodiché spegnete i fornelli e scolate il miglio con le verdure dall'eventuale acqua in eccesso. Trasferite il tutto in una ciotola, aggiungete 2 uova e 40g di formaggio grana o parmigiano. Aggiustate di sale e pepe. Riempite i pirottini con il composto e cuoceteli in forno già caldo (200°) per circa 15 minuti. Servire tiepidi o freddi.

kcal per tortino: 64
proteine: 3.41g (21.12%)
grassi: 1.99g (27.74%)
carboidrati: 8.78g (51.09%)



Paola Richero e Paola Salgarelli
www.paolarichero.it
www.paolasalgarelli.it
Visita il nostro blog: www.qbricette.com

Profilo del medico - 2 nutrizioniste in cucina

Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X