Ricette vegetariane: spaghetti al pesto di erbette

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Ricette vegetariane: spaghetti al pesto di erbette

02-09-2013 - scritto da Paola Perria

Un ottimo primo piatto fresco, aromatico e raffinato

La ricetta degli spaghetti al pesto di erbette

Ricette vegetariane: spaghetti al pesto di erbette L'estate non è ancora finita e quindi le ricette vegetariane, gustose, sane, ma soprattutto semplici e fresche, continuano a rappresentare una buona soluzione dietetica anche per chi vegetariano non sia. Proprio la bella stagione ci offre materie prime straordinarie, per qualità nutritive, per gusto e per profumi, ideali da combinare per creare piatti light ma anche ricercati e originali. Dalle colorate insalatone fino ai piatti unici con pasta o riso, tutto ciò che l'orto o (perché no), il giardino, possono offrirci per arricchire queste semplici ricette è da provare.

Ad esempio, tutti noi conosciamo e apprezziamo l'ottimo pesto alla genovese, fatto con il basilico, ma in effetti tutte le erbe aromatiche possono essere tranquillamente utilizzate per creare condimenti felici per i nostri spaghetti! Basta saper combinare questi odori mediterranei tra di loro per portare in tavola un piatto di pasta unico e profumatissimo. Senza contare che gli oli essenziali contenuti in piantine come il timo, il rosmarino o la maggiorana sono un vero toccasana per la nostra salute. Vediamo, perciò, come preparare una meravigliosa e velocissima spaghettata vegetariana con un pesto alle erbette. Ecco cosa ci serve:

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di spaghetti
  • 3 rametti di basilico
  • 3 rametti di dragoncello
  • 3 rametti di maggiorana
  • 1 rametto di rosmarino
  • 50 g di parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • 2 spicchi d'aglio
  • 50 g di pistacchi spellati (in alternativa mandorle)
  • 1 bicchierino di brandy (facoltativo)
  • 120 mg di olio extravergine d'oliva
Preparazione:
Pulite accuratamente e asciugate tutte le erbe aromatiche, quindi staccate delicatamente le foglie (o gli aghi nel caso del rosmarino) e versatele nel mixer aggiustando di sale e di pepe e unendo gli spicchi d'aglio e i pistacchi a metà. Frullate versando l'olio evo a filo, finché non si crei una bella salsa verde non troppo liquida. Deve essere proprio come un pesto alla genovese, almeno per quanto riguarda la consistenza.

Date un'ultima frullata aggiungendo il brandy e il parmigiano. Versate il condimento in una zuppiera. Intanto fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Stemperate il pesto con poca acqua di cottura e quindi scolate la pasta e versatela subito nella zuppiera mescolando in modo che la salsa condisca alla perfezione i vostri spaghetti, che acquisteranno una bella colorazione verde bosco. Servite subito!






Foto| di bibols 19 per Flickr
Categorie correlate:

Ricette




A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X