Torta di carote, perfetta per una merenda o la prima colazione

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Torta di carote, perfetta per una merenda o la prima colazione

23-02-2013 - scritto da Paola Perria

Ideale per i bambini, morbida e golosa, la torta di carote è un dolce genuino e leggero

La ricetta della torta di carote

Torta di carote, perfetta per una merenda o la prima colazione La torta di carote è davvero uno di quei dolci che mette un po’ tutti d’accordo. E’ deliziosa, soffice e leggera, ideale per cominciare nel modo migliore la giornata, oppure da gustare per una merenda, magari accompagnata da un ottimo tè. Se ci pensate bene, le carote sono anche uno dei pochi ortaggi che di solito piacciono ai bambini. Sarà per il loro colore allegro, quell’arancione energetico che denuncia il ricco contenuto in beta-carotene, un antiossidante prezioso per la nostra salute. O forse sarà per il loro gusto naturalmente dolce, o perché i tratta del cibo preferito da Bugs Bunny, fatto sta che davanti ad un piatto a base di carote stranamente i nostri piccoli non storcono il naso. O lo storcono un po’ meno, magari. In ogni modo, le belle carotine sono perfette non solo come base di soffritti, sughi, brodi e insalatone variopinte, ma anche come ingrediente di dessert squisiti come la nostra torta. Cosa ci serve per preparare questo dolce buonissimo? Vediamo un po’.
Ingredienti:

  • 300 g di carote
  • 300 g di mandorle spellate
  • 300 g di zucchero (anche grezzo di canna)
  • 4 uova
  • 25 g di farina 00
  • 1 limone (la scorza grattugiata)
  • 1 bicchierino di rum (facoltativo)

Preparazione:
Lavate le carote, raschiate via la parte più spessa della buccia e grattugiatele finemente. In una ciotola abbastanza ampia sbattete insieme lo zucchero con i rossi d’uovo fino ad ottenere un bel composto spumoso, quindi, mescolando, versate la farina e incorporate le carote grattugiate, le mandorle anch’esse tritate finemente, la scorza grattugiata del limone ed eventualmente il rum. In alternativa potete diluire il composto con mezzo bicchiere di succo di limone. A parte montate a neve ben ferma i 4 albumi e quindi uniteli all’impasto della torta mescolando lentamente dal basso verso l’alto. Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata, o ricoperta di carta forno, e infornate a 180° per tre quarti d’ora. Sfornate e servite la torta di carote spolverizzata con zucchero a velo. Se, però, volete preparare questo dolce per un’occasione speciale, come una festa di compleanno del vostro bimbo, ad esempio, potete completarla con una glassa molto facile da preparare. Vi servono 200 g di zucchero a velo, 3 cucchiai di rum o di succo di mela e 3 cucchiai di succo di limone. Lavorate tutti gli ingredienti fino a creare una glassa densa e omogenea con cui ricoprirete in dolce. In questo caso lasciate riposare la torta di carote per 24 ore. Sarà un successo garantito.
Categorie correlate:

Ricette




Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X