Risotto gamberi, piselli e menta, un primo fresco e gustoso

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Risotto gamberi, piselli e menta, un primo fresco e gustoso

04-03-2013 - scritto da Paola Perria

Pesce e verdure insieme sono una combinazione vincente, se poi ad unirli è un bel risotto...

La ricetta del risotto con gamberi, piselli e menta

Risotto gamberi, piselli e menta, un primo fresco e gustoso Difficile resistere ad un risotto di mare cucinato alla perfezione! Si tratta di un primo piatto straordinario, specialmente se possiamo contare su un’ampia varietà di frutti di mare e di crostacei per arricchirlo. Anche la combinazione del riso e del pesce con le verdure si rivela di solito vincente, un esempio classico, spesso proposto anche nei menù dei ristoranti, è il risotto gamberi e zucchine. Noi vi proponiamo una squisita variante di questa ricetta deliziosa e molto semplice: il risotto gamberi, piselli e menta. Il suo gusto fresco, tipicamente primaverile, lo rende adatto anche ai palati più “resistenti” al sapore del pesce, come quelli dei bambini.

L’ideale sarebbe cucinare questo piatto usando i pisellini freschi, che troviamo sui banchi del mercato ortofrutticolo in genere in tarda primavera. In mancanza del prodotto fresco possiamo usare anche i piselli surgelati, che sono ugualmente ottimi, anche se non proprio così saporiti. Vediamo cosa altro ci serve per preparare questa ricetta.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 250 g di riso (per risotti, ma potete usare anche l’aromatico riso thai per un gusto più "orientaleggiante")
  • 200 g di gamberetti freschi con guscio
  • 60 g di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 100 g di piselli freschi o surgelati
  • 1 limone
  • Alcuni foglie di menta fresca
Preparazione:
Sgusciate i gamberetti e usate i gusci e le teste per insaporire un brodo di pesce che userete poi per il risotto. Affettate la cipolla e tritatela finemente, quindi fatela rosolare in un ampio tegame con l’olio extravergine d’oliva. Non appena comincia ad imbiondire unite i gamberetti, fate insaporire e bagnate con il vino. Nel frattempo, a parte, fate bollire in acqua salata il riso con i piselli per 3-4 minuti, quindi scolateli e versateli nel tegame con la cipolla e i gamberi. Fate insaporire e mescolate, aggiungendo via via che sarà necessario il brodo caldo fatto con gli scarti dei gamberi. Ultimate la cottura e servite insaporendo con un’emulsione di succo di limone, olio evo e un pizzico di pepe bianco e decorate con le foglie di menta e qualche fettina di limone. Una ricetta molto facile e veloce da preparare, leggera e delicata, adatta a tutti.
Categorie correlate:

Ricette




Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X