Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > gengive gonfie
Segna Forum Come Letti

   

gengive gonfie

cicca
 

Ho le gengive gonfie e doloranti
Sapete cosa posso fare per alleviare il dolore?
Ciao a tutti[8D]

MIGLIOR COMMENTO
n2/a
forse utilizza un buon colluttorio... io per quel problema uso dentosan extrafluoro... mi raccomando extrafluoro però.. è per le gengive sensibili... le mie erano gonfie doloranti e sanguinavano appena le toccavo.. ora nn più.
Leggi altri commenti
athena2004
 

Prova la pasta dentifricia Parogencyl,è ottima per i problemi gengivali,la trovi in farmacia.Usala giornalmente come dentifricio e poi spalmane un pò sulle gengive massaggiandole.Risciacqua dopo un paio di minuti.A me ha risolto varie volte alcuni problemi.E' stato il mio dentista a consigliarmene l'uso.Spero di esserti stata utile.

n2/a
 

anche il colluttorio, dimenticavo, me l ha consigliata la mia dentista...

Albe
 

Se ti fai fare una buona pulizia dal tuo dentista vedrai che la situazione migliorerà da subito!
Ci sono diverse cause che danno gonfiore e sanguinamento gengivale, la più frequente però è di origine parodontale. Succede che, se non si spazzola bene e non si usa il filo interdentale, un po' di batteri ristagnano intorno al colletto del dente ed essendoci da 1 a 2 millimetri di gengiva libera, i batteri ci si infilano e danneggiano la mucosa gengivale dando uno stato infiammatorio (gonfiore, dolore e sanguinamento).

Se usi l'idropulsore fatti spiegare molto bene come usarlo e in quali situazioni. A volte capita che l'acqua sparata a pressione elevata pulisca la superficie del dente, ma che, nello stesso momento, coinvogli tutta la sporcizia nel solco tra dente e gengiva provocando parodontopatie!

markesina
 

ciao cara cicca, sono un dentista di napoli: la causa della maggiorparte dei problemi della nostra bocca sono i batteri. Essi sono capaci, in caso di igiene non corretta, di stratificare e formare il tartaro. Quest'ultimo produce, ovviamente, infiammazione delle gengive con un aumento del sanguinamento, della sensibilità dentale e del volume gengivale (gonfiore).Meno spesso i problemi sono imputabili a modificazioni ormonali, assunzione della pillola anticoncezionale o di una particolare categoria di farmaci. Comunque in tutti i casi è importante andare dal dentista. E'inutile, in caso di grosse infiammazioni da tartaro, usare colluttori o la spazzola di ferro, è il dentista che dovrà eliminare placca e tartaro.Spero di essre stato d'aiuto[)]

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 02:38 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X