ForumSalute

Dizionario Medico

Dizionario Medico

Galattorrea
Secrezione spontanea di latte dalle ghiandole mammarie al di fuori dell’allattamento. Può essere fisiologica per alcuni mesi dopo la fine dell’allattamento, in altri casi è dovuta ad uno squilibrio ormonale....
Glicogenosi
Le glicogenosi sono malattie metaboliche rare dovute alla carenza di uno degli enzimi coinvolti nel metabolismo del glicogeno, il polisaccaride che svolge il ruolo di deposito di glucosio e che l'organismo impiega in caso di bisogno...
Gestosi
La gestosi o meglio pre-eclampsia, è una patologia che riguarda le donne in gravidanza e che può determinare un parto pretermine. La gestosi insorge a partire dalla ventiquattresima settimana in poi e si manifesta soprattutto nel terzo...
Glaucoma
Il glaucoma è una malattia oculare, caratterizzata da danno cronico e progressivo del nervo ottico e dello strato delle fibre nervose retiniche a seguito dell’aumento della pressione intraoculare. Il glaucoma è una malattia grave...
Guthrie (Test di)
Dopo la nascita, il neonato viene sottoposto ad un prelievo di sangue dal tallone per escludere la presenza di malattie come la fenilchetonuria, la fibrosi cistica e l’ipertiroidismo congenito....
Glomerulonefrite
La glomerulonefrite è una malattia infiammatoria dei reni che colpisce i glomeruli renali ovvero i gomitoli di capillari che fanno parte dei nefroni, cioè le unità funzionali del rene. La distruzione dei nefroni da parte di queste...
Ginecomastia
La ginecomastia è un abnorme aumento di volume di una o entrambe le mammelle nell’uomo, dovuto ad un eccessivo sviluppo del tessuto ghiandolare mammario. Nel caso in cui lo sviluppo della ghiandola mammaria sia dovuto ad un accumulo...
Gravidanza
Anche detta gestazione è lo stato fisiologico della donna caratterizzato dalla presenza nell’organismo di una o più uova fecondate e in via di sviluppo: inizia con la fecondazione e termina con la nascita di un nuovo individuo. La...
Gravidanza molare
Anomalia rara che sopraggiunge al momento della fecondazione. In una gravidanza normale, l'uovo fecondato contiene 23 cromosomi materni e 23 cromosomi paterni. In una gravidanza molare invece, l'uovo non contiene alcun cromosoma materno,...
Gravidanza ectopica
Gravidanza in cui l’impianto dell’embrione avviene in sedi diverse da quelle abituali nella cavità endometriale. Pregresse infezioni pelviche da clamidia possono facilitarne la comparsa....
Gravidanza multipla
Gravidanza in cui si sviluppano due o più feti a seguito di una cura contro la sterilità. La stimolazione ovarica, tipica di queste cure, può dar vita a più ovociti maturi con conseguente possibile pluri-fecondazione....
Gravidanza a rischio
Gravidanza che presenta della complicazioni che richiedono specifici e più frequenti controlli prenatali. Sono considerate gravidanze a rischio quelle portate avanti da donne con patologie croniche, come il diabete o l'epilessia, o da...
Gravidanza gemellare
Gravidanza in cui si sviluppano due o più feti. La gravidanza gemellare eterozigoteomozigote, più rara, prevede che un unico embrione, qualche giorno dopo la fecondazione, si divida in due generando due gemelli identici, aventi cioè lo...
Gravidanza protratta
Gravidanza che si protrae oltre le 42 settimane complete (294 giorni) contando a partire dal primo giorno dell’ultima mestruazione....
Gravidanza patologica
Gravidanza che presenta rischi o complicazioni e che necessita di una sorveglianza medica particolare....
Gravidanza post-termine
Gravidanza che si protrae oltre la 41ª settimana e che va tenuta sotto controllo per valutare se è dovuta ad un errore nel calcolo della data del concepimento o se il bambino è in sofferenza fetale, in tal caso è necessario procedere...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X