Dizionario Medico

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Dizionario Medico

Ictus
L’ictus, chiamato anche apoplessia o colpo apoplettico, è un evento vascolare cerebrale patologico che si manifesta in seguito all’improvvisa chiusura o rottura di un vaso cerebrale. L'ictus deve essere prontamente diagnosticato e...
Imene
Membrana di tessuto elastico, rivestita di mucosa, situata in fondo all'orifizio vaginale. Di solito, ma non sempre, si rompe durante i primi rapporti sessuali, provocando una piccola fuoriuscita di sangue....
Idrocele
L'idrocele, consiste in una raccolta di liquido sieroso o siero-ematico tra i due foglietti che avvolgono il testicolo o lungo il funicolo spermatico. Esiste infatti un foglietto viscerale, a contatto diretto con il testicolo, e un...
Idramnios
Eccesso di liquido amniotico nell’utero durante la gravidanza. Spesso non se ne conosce la causa diretta, ma può verificarsi nelle donne diabetiche e in caso di malformazioni degli organi fetali. I disturbi provocati dall’idramnios...
Ipotermia
L'ipotermia o assideramento è una condizione clinica in cui la temperatura corporea di un individuo scende al di sotto di 35 °C. Lo stato di ipotermia è contraddistinto da brividi, crampi muscolari, affaticamento, sensazione di...
Impetigine
L'impetigine è un’infezione superficiale della cute, molto contagiosa, provocata da germi piogeni, e che colpisce soprattutto in età pediatrica. Responsabili dell'impetigine sono due batteri lo stafilococco aureo e lo streptococco...
Incubatrice
Contenitore di vetro, detto anche termoculla, al cui interno vengono appositamente ricreate le stesse condizioni ambientali di sterilità tipiche del ventre materno. In questa apparecchiatura viene accolto il neonato appena nato per...
Ipogalattia
Carente produzione di latte materno che impedisce un normale allattamento al seno. Si parla d'ipogalattia se la calata lattea non compare entro 24-28 ore dal parto. Si distingue un'ipogalattia primariaipogalattia...
Ipotensione
L'ipotensione è una condizione clinica che si verifica quando la pressione sanguigna arteriosa massima è inferiore ai 100 mmHg, anziché oscillare come accade normalmente tra i 110-130 mmHg. La riduzione della massa ematica come ad...
Infarto
L’infarto è la necrosi di un tessuto a seguito di un grave deficit del flusso sanguigno (ischemia): in pratica l’infarto consiste in una sindrome acuta determinata da un’insufficiente irrorazione sanguigna ad un organo o a parte...
Ipermenorrea
Anomalia legato al ciclo mestruale caratterizzato da un flusso eccessivamente abbondante e di lunga durata. Può determinare conseguenze patologiche come un’anemia più o meno spiccata....
Ipertensione
L'ipertensione o ipertensione arteriosa è una patologia dovuta ad un eccesso di pressione del sangue che scorre nelle arterie. La pressione arteriosa è riassunta da due misure che dipendono dal fatto che il muscolo cardiaco si contrae...
Ipotiroidismo
L'ipotiroidismo consiste in una riduzione di funzionalità della tiroide dovuto ad un deficit degli ormoni tiroidei che determina un rallentamento dei processi metabolici cellulari di tutto l’organismo. L’ipotiroidismo si può...
Impegno fetale
Termine che indica l'atto con il quale il feto entra nel canale del parto dopo la rottura delle acque. Questa fase è più precoce nelle donne al primo parto (primipare), mentre nelle pluripare avviene durante il successivo periodo...
Ipertono uterino
Condizione in cui la muscolatura dell’utero tende a rimanere in uno stato di tensione permanente. Questa situazione può determinare nei primi mesi di gravidanza una minaccia di aborto, mentre durante il travaglio diventa causa di...
Ittero neonatale
Colorazione giallo-verdastra della cute e delle mucose del neonato dovuta alla presenza di bilirubina nel sangue. L'ittero scompare in genere dopo pochi giorni ma se persiste ed è molto intenso, occorre sottoporre il bambino ad un...

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X