Forum | ForumSalute.it

Forum | ForumSalute.it (https://www.forumsalute.it/community/index.php)
-   Malattie della tiroide (https://www.forumsalute.it/community/forum_55_malattie_della_tiroide_1.html)
-   -   Tiroide e gravidanza, tiroide e fertilità (https://www.forumsalute.it/community/forum_55_malattie_della_tiroide/thrd_75269_tiroide_e_gravidanza_tiroide_e_fertilita_0.html)

stefy_ros 21-01-2011 10:27 AM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Citazione:

Originariamente Inviato da cacao (Messaggio 3519927)
mi spiego meglio, mi han detto che si può rimanere incinta ma è sconsigliato per due annetti (in caso di un ciclo di radio solo) perché il feto potrebbe avere dei problemi, siccome la cosa non mi riguardava non ho indagato che tipo di problemi ma mi pare che possano essere quelli che dice stefi ros

Il rischio nei primi due anni dopo radioiodio è quello delle radiazioni!
Mentre quelle “esterne” si scaricano dopo 15 giorni al massimo, ce ne sono altre “interne” che impiegano più tempo a scaricarsi, e non è bene che un bimbo cresca in un corpo “radioattivo”.
Mio marito, per far lo spiritoso, si immagina un bimbo che, appena nato, riesce a cambiare canale della TV col solo battito di ciglia (ha letto troppi fumetti!)
Insomma, si aspettano due anni per star tranquilli…

Il rischio invece di una gravidanza col TSH basso è quello dei troppi ormoni in circolo che dicevo prima…
Ma è il rischio che corrono tutte le possibili mamme ipertiroidee (che non sanno di esserlo, può capitare…) così mi ha detto il mio endo.

Spero di non avervi fatto confusione :P

Sha_ra 21-01-2011 11:14 AM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Ciao carissime!
Anche io mi sono informata bene sulla cosa, visto che tra poco dovrò fare la radiometabolica e mi è stato detto che dovrò aspettare 6 mesi prima di "programmare" una gravidanza, nessun accenno invece al problema del tsh basso.
A nostro vantaggio sta il fatto che siamo costantemente monitorate e che sappiamo da cosa dipende, ci sono appunto tantissime future mamme che non sanno invece di avere problemi con la tiroide.
Comunque aspettare 2 anni mi sembra davvero eccessivo!

cacao 21-01-2011 11:24 AM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
stefi_ros (non riesco a citarti!):

sì, è chiaro, grazie!
ti faccio una domanda "un po' hard" che non ho cuore di porre al mio medico nucleare visto che gli ho detto che non avendo un compagno non era un problema la questione gravidanza: se le radiazioni esterne si considerano esaurite nei tempi che diranno poi (qualche settimana) mentre quelle interne impiegano più tempo, dopo quanto tempo si può avere rapporti in modo sicuro al 100% per il partner? si considerano i tempi delle radiazioni esterne o, siccome sono coinvolti liquidi biologici tramite i quali le radiazioni vengono espulse, è bene considerare tempi più lunghi? quanto più lunghi?

Bea* 21-01-2011 12:11 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Citazione:

Originariamente Inviato da stefy_ros (Messaggio 3520119)
Il rischio invece di una gravidanza col TSH basso è quello dei troppi ormoni in circolo che dicevo prima…
Ma è il rischio che corrono tutte le possibili mamme ipertiroidee (che non sanno di esserlo, può capitare…) così mi ha detto il mio endo.

Le donne ipertiroidee però hanno anche il problema degli anticorpi alti, che possono essere causa di aborti e nascite premature. Sicuramente comunque è meglio avere tutti i valori nella norma prima di programmare una gravidanza!

elena140670 21-01-2011 12:47 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Citazione:

Originariamente Inviato da valerie05 (Messaggio 3506599)
scusa elena xke non le hai mai volute prendere in considerazione perchè tirolesa?
io pure non ho la tiroide ma se ci fosse la possibilità o necessità lo farei eccome..
a me avevano detto 8 mesi cmq.

scusa il ritardo con cui ti rispondo.
non le ho mai prese in considerazione perchè avevo gli anticorpi alti e gia un aborto.
oggi ritiro le analisi con gli anticorpi e se si sono abbassate, e se la pennuta cmq continua a non farsi vedere, inizierò altre strade...
e chiederò a voi perchè sono un po' (un bel po') ignorantella....:lol:

elena140670 21-01-2011 17:26 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
sono ancora alti:
AbTG 901 (dovrebbe essere inf a 115)
AbTPO 174 (dovrebbe essere inf a 34)
la tireoglobulina ok...
percui pennuta adieu... almeno per un po'!

Va78 21-01-2011 19:53 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
ma succede sempre che aumentino tanto gli anticorpi? E poi da cosa dipende?

stefy_ros 21-01-2011 20:43 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Citazione:

Originariamente Inviato da cacao (Messaggio 3520193)
stefi_ros (non riesco a citarti!):
sì, è chiaro, grazie!
ti faccio una domanda "un po' hard" che non ho cuore di porre al mio medico nucleare visto che gli ho detto che non avendo un compagno non era un problema la questione gravidanza: se le radiazioni esterne si considerano esaurite nei tempi che diranno poi (qualche settimana) mentre quelle interne impiegano più tempo, dopo quanto tempo si può avere rapporti in modo sicuro al 100% per il partner? si considerano i tempi delle radiazioni esterne o, siccome sono coinvolti liquidi biologici tramite i quali le radiazioni vengono espulse, è bene considerare tempi più lunghi? quanto più lunghi?

Oddio, cacao... mi spiazzi un pochino così, ma credo di no!
Insomma, i rapporti sono una cosa e la gravidanza è un'altra...
Una volta che si scarica la radioattività "esterna" diventano innocue anche la saliva e le urine (ricordi la questione del bagno da tener pulito, usare i guanti se si cucina per altri, etc...) insomma, bastano i 15 giorni circa, e così per gli altri liquidi... giusto? :-?

stefy_ros 21-01-2011 20:51 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Citazione:

Originariamente Inviato da Sha_ra (Messaggio 3520184)
Ciao carissime!
Anche io mi sono informata bene sulla cosa, visto che tra poco dovrò fare la radiometabolica e mi è stato detto che dovrò aspettare 6 mesi prima di "programmare" una gravidanza, nessun accenno invece al problema del tsh basso.
A nostro vantaggio sta il fatto che siamo costantemente monitorate e che sappiamo da cosa dipende, ci sono appunto tantissime future mamme che non sanno invece di avere problemi con la tiroide.
Comunque aspettare 2 anni mi sembra davvero eccessivo!

Due anni perché devo tenere il TSH basso e il mio endo non si sente di farmi rischiare... per il rischio di recidive etc. Inoltre sarebbe un continuo cambiare dose man mano che la gravidanza avanza, non per tenere il TSH nella norma ma per tenerlo a 0!
è vero che siamo sempre monitorate e di questo sono sollevata, ma un conto è che il TSH può oscillare da 1,5 a 2 a 2,5 e un conto è che deve stare sempre a 0 quando c'è un altro esserino che ti "consuma ormoni". Insomma è un po' complicato, non trovi? e se aggiungi che il mio endo è così pignooooolo!!!! :-? Insomma, una magra consolazione: per me i due anni scadono giugno prossimo, e se tutti i relativi esami andranno bene inizio con la caccia!

filocasp 22-01-2011 17:19 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
per il concepimento il problema lo da più un tsh alto che a zero!!!

julejim 22-01-2011 19:14 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
ciao a tutti,sono terrorizzata,ho partorito da pochi giorni la mia seconda bambina e le hanno trovato gli anticorpi antitiroidei nel sangue.
tsh t3 e t4 sono nella norma
a qualcuno di voi è successo?
soffro di basedow che è stato in remissione per tutta la gravidanza

filocasp 23-01-2011 21:57 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
io non so dirti, mi spiace.
aspettiamo qualcuna più esperta che sappia dirti qualcosa

giovy976 23-01-2011 23:01 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Il 7 febbraio devo fare la radio-metabolica e anche a me hanno detto 6/8 mesi per avere una gravidanza.speriamo sia così.

filocasp 24-01-2011 12:27 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
giovy, a me hanno detto 1 anno di tempo.
io ho avuto un carcinoma papillare con strutture neoplasiche infiltrante nella tiroide, mi sono operataa meno di 2 mesi fa e visto che facevo cicli fivet mi avevano detto che potevo provare a fare un utlimo trasfert di embrioni congelati a marzo prossimo e poi se non si instaurava la gravidanza fare subito la radioiodio, venerdì scorso invece che sono andata al primo controllo addirittura mi lascerebbero un anno intero senza fare la terapia, io ci son rimasta!!!
non l'avevo chiesto io anzi.... prima facevo sta cosa e prima passava 1 anno e prima mi rimettevo alla ricerca della cicogna.
invece loro mi han detto che tanto la possibilità di recidive non si annulla con la radioiodio e tanto vale fare un'ecografia tutti i mesi per vedere come va e nel frattempo cercare un bimbo visto che mi avvicino ai 40 anni, boh!!! prima dicono una cosa poi un'altra!!

cacao 24-01-2011 17:32 PM

Riferimento: Tiroide, fertilità e gravidanza
 
Citazione:

Originariamente Inviato da filocasp (Messaggio 3523058)
invece loro mi han detto che tanto la possibilità di recidive non si annulla con la radioiodio

questa poi è una bella novità... la fanno per sport quindi? sei sicura di aver capito bene? magari parlavano del tuo caso specifico, come nozione generale mi pare improbabile, ne senso: ok non si annulla e nessuno garantisce un 100% ma che io sappia è parte integrante della cura al carcinoma e la possibilità di evulozione positiva dipende anche dalla radio


Adesso sono le 15:08 PM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2