Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Allergologia e Immunologia > Immunologia clinica e di laboratorio > deficiti del sistema immunitario?
Segna Forum Come Letti

   

deficiti del sistema immunitario?

fabio11174
 

Salve dottore , ho 36 anni e da sempre , un po per lavoro e un po per tenermi sotto controllo, eseguo analisi del sangue uno o due volte l'anno. Nel 2006 dopo uno di questi controlli mi sono accorto di avere una delle classi di immunoglobuline, le IGM con valore più basso rispetto a quello di riferimento.Prima di questa data, non so come le avevo in quanto non ho mai fatto il controllo delle igg, iga e igm.Dal 2006 ogni volta che ritiro le analisi del sangue questo valore si aggira intorno a 33-38 mantenendosi sempre basso al valore di 60 che è quello minimo.Premetto che tutti gli altri valori sono sempre nella norma tranne qualche volta dove ho avuto infezioni alle vie urinarie.Le ultime infatti eseguite nel dicembre 2009 hanno evidenziato ancora una volta il valore delle IGM a 33 ma tutto il resto va bene.Anche se non spesso, mi capita di avere infezioni alla pelle,arrossamenti,herpes ,infezioni alle gengive, o alle vie urinarie come precedentemente detto,anche semplice forfora. Tutto questi piccoli problemi sono campanelli d'allarme? Mi devo preoccupare ? Cosa devo fare? Oppure non c'è modo di allarmarmi come sempre il mio medico di fiducia mi ribadisce? La ringrazio anticipatamente per la risposta e per l'attenzione porgendole i miei piu sinceri auguri.

MIGLIOR COMMENTO
fabio11174
ma ho inserito nella sezione sbagliata oppure ho sbagliato qualcosa?
__________________
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Filippo Fassio

Dr. Filippo Fassio
Nome:
Filippo Fassio
Comune:
Firenze, Pistoia e Lucca
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specializzazione:
Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale
Contatti/Profili social:
sito web facebook twitter linkedin
Domanda al medico
Dr. Fassio, è vero che ci sono enzimi che permettono di affrontare le intolleranze alimentari senza rinunciare a certi alimenti?
Si, questo è vero sia per l’intolleranza al lattosio sia per l’intolleranza ai FODMAPs. In generale, pur non costituendo una cura vera e propria, questi integratori permettono di sopperire (almeno in parte) alla carenza enzimatica del nostro intestino e quindi a limitare i sintomi, e in certi casi ad annullarli del tutto. Scopri tutto cliccando qui. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 10:42 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X