Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Allergologia e Immunologia > Immunologia clinica e di laboratorio > HO BISOGNO DI UN AIUTO URGENTE.
Segna Forum Come Letti

   

HO BISOGNO DI UN AIUTO URGENTE.

morri77
 

l'allergia da antibiotico può provocare un infarto miocardico?
HO BISOGNO DI UN AIUTO URGENTE.
Il mio compagno, (35 anni, sportivissimo, mai assunto droghe, anabolizzanti o quant'altro), a seguito di dolori gastrointestinali (contrazioni stomaco e diarrea) la sua dott.ssa gli ha prescritto l'antibiotico Rifaximina per sospetta salmonellosi. Premetto che 10 anni fa ha avuto una reazione allergica grave dopo aver assunto il Rokital. Il farmaco è stato assunto tre volte a distanza di 6 ore l'uno dall'altro, alla terza pastiglia si è sentito male (con i classici sintomi dell'infarto) ha interrotto il farmaco e dopo circa 6 ore è stato meglio, anche se presentava segni di debolezza (sudorazione fredda, dolore alle ghiandole e dietro il collo) la mattina successiva all'alba è stato dinuovo male e portato d'urgenza all'ospedale. E' stato ricoverato in cardiologia in terapia intensiva. Ha avuto due infarti dovuti all'occlusione di una microarteria (non hanno fatto l'intervento, solo la coronografia)Il cuore non presenta mal formazioni. Lo stanno curando con tachipirina cardiologica e plavix. .
Ora sta meglio (è ancora ricoverato) ma da due giorni presenta uno sfogo simile alla sudorina, con prurito diffuso. Inizialmente nelle braccia e successivamente nelle spalle e schiena. Hanno interrotto la somministrazione del plavix e fatto il bentelan. Lo sfogo sembra regredire. Ma a questo punto mi chiedo 1. è possibile che una allergia all'antibiotico possa portare sino all'infarto? 2. hanno qualcosa in comune il rokital e il Rifaximina??? 3. In una situazione così particolare è normale fare solo tentativi di sospensione dei medicinali o sarebbe meglio farlo visitare prima da un allergologo?
5. Se dovesse aver bisogno un giorno di riprendere antibiotici come si fa a sapere quali si possono assumere??
grazie, aspetto impaziente!

MIGLIOR COMMENTO
babiz2
Morri77 io ho avuto dei sintomi simili...alla terza pastiglia sono finita al p.s. perchè avevo la tachicardia, sudorazione eccessiva,senso di svenimento fortissimo.
In seguito a quell'episodio ho fatto i test allergici presso l'ospedale (4 o 5 mattine nell'arco di 2 mesi se ben ricordo) dove si provano degli antibiotici alternativi a dosaggi crescenti.
A me non è risultata nessuna allergia ma ho il terrore che mi ricapiti..diciamo che in caso proverò l'antibiotico nuovo provato ai test,la ciprofloxacina che è a base di fluoro e non di penicilline o simili che possono dare effetti crociati.

Ti consiglio un test allergico ..a me hanno dato come risposta che si dev'essere trattato di una forma di intossicazione tipo intolleranza enzimatica...

se riesci a sapere qualcosa di più ti ringrazio per le informazioni
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Filippo Fassio

Dr. Filippo Fassio
Nome:
Filippo Fassio
Comune:
Firenze, Pistoia e Lucca
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specializzazione:
Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale
Contatti/Profili social:
sito web facebook twitter linkedin
Domanda al medico
Dr. Fassio, è vero che esiste una sensibilità al glutine che non è celiachia?
Questo è un tema molto dibattuto attualmente. Ci sono sicuramente persone che non tollerano il grano, hanno sintomi simili alla celiachia, ma non hanno la malattia celiaca. E' possibile che una parte di questi soggetti sia intollerante ai FODMAPs, che sono presenti anche nel grano. In questo caso, quindi, l'intolleranza sarebbe ad una componente del grano diversa dal glutine. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 18:56 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X