Forum | ForumSalute.it

Forum | ForumSalute.it (https://www.forumsalute.it/community/index.php)
-   Immunologia clinica e di laboratorio (https://www.forumsalute.it/community/forum_124_immunologia_clinica_e_di_laboratorio_1.html)
-   -   tiroitide di haschimoto (https://www.forumsalute.it/community/forum_124_immunologia_clinica_e_di_laboratorio/thrd_195207_tiroitide_di_haschimoto_0.html)

mariaangela.abate 13-05-2013 21:29 PM

tiroitide di haschimoto
 
da qualche mese da indagini di laboratorio e ecografia mi hanno diagnosticao la tiroidite di hascimoto e da qualche giorno ho inziato terapia con eutirox 50 tutto ha inizio conla pessione arteriosa che si e' innalzata sopratutto la minima che nn va al di sotto degli 80 epoi sudorazione specia nelle ore antimedtidiane inizia appena sveglia e si potrae per le oredele mattina fino alle 11 circa e poi si manifesta tanta stanchezza e spossatezza tanto da dover ricorrera al riposo i valorodel tsh e' 84 e gli anticorpi sono altissimi
grazie per eventuale risposta
buona sera

docowl 22-09-2013 18:28 PM

Riferimento: tiroitide di haschimoto
 
Citazione:

Originariamente Inviato da mariaangela.abate (Messaggio 4449011)
da qualche mese da indagini di laboratorio e ecografia mi hanno diagnosticao la tiroidite di hascimoto e da qualche giorno ho inziato terapia con eutirox 50 tutto ha inizio conla pessione arteriosa che si e' innalzata sopratutto la minima che nn va al di sotto degli 80 epoi sudorazione specia nelle ore antimedtidiane inizia appena sveglia e si potrae per le oredele mattina fino alle 11 circa e poi si manifesta tanta stanchezza e spossatezza tanto da dover ricorrera al riposo i valorodel tsh e' 84 e gli anticorpi sono altissimi
grazie per eventuale risposta
buona sera

La Tiroidite di Hashimoto (TH) una sindrome autoimmune trattabile non solo sotto il profilo sintomatologico (Eutirox) ma anche causale. Naturalmente sarebbe opportuno vedere un'ecodoppler attuale, conoscere il valore degli anticorpi (TGA - TPO) e degli ormoni (fT3 - fT4 - TSH). Con questi dati possibile capire il livello di funzionamento della sua tiroide ed impostare un adeguato trattamento omeopatico. Consideri inoltre che nella maggior parte dei casi, oltre alla predisposizione genetica, concorre una pregressa virosi che funge da fattore scatenante: mononucleosi o cytomegalovirus.
Suggerirei quidi, se gi non ne a conoscenza, di indagare in tal senso attraverso questi esami ematologici: Ab. anti-EBV e Ab. anti-CMV (sia sulle IgG che sulle IgM). A presto.


Adesso sono le 22:53 PM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2