Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Psicologia e psicoterapie > Problemi sessuali e di coppia > Datemi un consiglio...
Segna Forum Come Letti

   

Datemi un consiglio...

Fragil
 

Ciao a tutti. Volevo raccontarvi la mia storia, sia per sfogarmi, sia per avere vostri pareri perchè sono un pò giù
Sono stata nove mesi con un uomo e nonostante il poco tempo è stata una storia molto intensa. Ci siamo attaccati moltissimo da subito, eravamo inseparabili e lui ha sempre detto che per la prima volta nella sua vita si è innamorato. Nonostante ciò, forse proprio a causa di questo attaccamento morboso da parecchi mesi non facevamo che fare lite e più passava il tempo e più le liti diventavano frequenti e molto, molto pesanti e dopo che ci siamo ammalati psicologicamente tutti e due ho deciso di lasciarlo perchè ormai ero diventata uno zombie . Naturalmente l'ha presa molto, molto male dicendo che non se l'aspettava (anche se tante volte avevamo parlato della possibilità di lasciarci, perchè anche lui era stanco di stare male) chiamandomi spesso e arrivando anche a minacciarmi. Io sempre ferma sulla mia decisione. Tutto questo nella prima settimana dalla nostra separazione. Dalla sera alla mattina, poi, mi chiama, ci diamo indietro alcuni regali e mi dice che doveva riprendere in mano la sua vita, che era arrivato addirittura a minacciarmi pur di tenermi stretta a sè, che non voleva spaventarmi perchè non avrebbe fatto mai nulla di male. Ha detto che mi ama moltissimo e anche per questo si vedeva costretto ad accettare la mia decisione anche se l'avrebbe fatto stare malissimo e che dal giorno dopo non mi avrebbe più chiamata chiedendomi solo se all'incirca dopo un mese gli facevo almeno sapere come stavo. Così è stato, non mi ha chiamata più, non si è fatto più vedere e ieri esattamente dopo un mese è stato lui a chiamarmi chiedendomi come stavo e che lui è stato malissimo per 10 giorni e ora sta un pò meglio. Non mi ha nascosto che è innamoratissimo e che se io cambiassi idea sarebbe felicissimo. Naturalmente gli ho fatto capire che non sarà così. Ha detto che non può obbligarmi e che gli piacerebbe però non rimanere in lite sentendoci una volta ogni tanto. Gli ho detto che in questi casi certe volte è meglio interrompere ogni tipo di contatto ma, mi ha risposto che pur essendo innamorato, non mi chiedeva di rimetterci insieme se io non lo volessi ma, nemmeno non sentirsi mai più e rimanere offesi. Gli ho chiesto di cercare di non chiamarmi, magari di farci almeno gli auguri a Natale ma, di non farsi sentire questi giorni.Gli amici mi dicono che è una tattica per sperare che io ci ripensi. Mi hanno consigliato di essere dura con lui e se chiama di non rispondergli più. Loro da una parte hanno ragione ma, io che lo conosco bene so quanto è duro e fragile nello stesso momento, ecco perchè cerco di farglielo capire con la calma e ragionando. Mi ha detto che non si faceva sentire più e cmq per un mese l'ha fatto stando per conto suo a soffrire senza "infastidirmi". Mi ha subito voluto dare alcuni regali miei indietro dal primo momento, ha subito cancellato le nostre foto. Da una parte sembra che soffra tantissimo per la separazione e dall'altra sembra che anche lui finalmente respira dopo essere stato tanto male per le nostre liti ed è più sereno. L'ho sentito davvero rinato ieri a non sentirmi per un mese!!! Inoltre a rispondergli male dicendogli di non chiamarmi più e di non rispondergli se dovesse chiamare ho paura che lo prenda come un torto e torni a minacciarmi. Io ho cercato di dirglielo con le buone e lui è stato molto calmo e si è scusato ancora per le minacce dette nella rabbia quando ho detto che non lo volevo più. Che fare? Naturalmente da ieri mi è tornata l'agitazione...

MIGLIOR COMMENTO
NOTORIOUS


c'è chi ha il coraggio di andare via e lascia uno spiraglio non risolvendo, in sostanza, nulla. c'è chi terrorizzato rimane. la tua è una scelta sana, da donna che corre coi lupi. e non hai bisogno di consigli.
un abbraccio, da donna a donna
__________________
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 13:44 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X