Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Allergologia e Immunologia > Non riesco a mangiare
Segna Forum Come Letti

   

Non riesco a mangiare

Nimlas
 

Salve a tutti!
riscrivo questa discussione, perchè avevo sbagliato sezione: da ormai due settimane e anche più ogni volta che mangio soffro di mal di stomaco e mal di pancia di intensità variabile (e comunque molto persistenti e fastidiosi); non penso proprio che si tratti di intolleranze alimentari, perchè mi succede qualsiasi cosa mangi! Sono già andata dal medico di famiglia, ma lui mi ha detto di fare le analisi e mi ha dato degli antispastici. Ha detto che potrebbe essere un infiammazione. Io aspetto le analisi con ansia, gli antispastici non servono a molto e continuo ad avere questi orribili dolori ogni volta che mangio!A volte sono così forti che mi costringono a stare stesa per ore con le lacrime agli occhi.qualcuno si identifica nei miei problemi, o sà qualcosa che potrebbe essermi utile? vi ringrazio tantissimo, ciao!

MIGLIOR COMMENTO
vallika
allora la coprocultura?non ti hanno fatto esami per Helicobacter pilory?
__________________

Le informazioni contenute sul forum hanno uno scopo esclusivamente divulgativo e non intendono in nessun modo sostituire la visita medica.

Troviamo conforti, troviamo da stordirci, acquistiamo abilità con le
quali cerchiamo d'illuderci. Ma l'essenziale, la strada delle strade non
la troviamo. Siddharta
Leggi altri commenti
Nimlas
 

Salve a tutti!
riscrivo questa discussione, perchè avevo sbagliato sezione: da ormai due settimane e anche più ogni volta che mangio soffro di mal di stomaco e mal di pancia di intensità variabile (e comunque molto persistenti e fastidiosi); non penso proprio che si tratti di intolleranze alimentari, perchè mi succede qualsiasi cosa mangi! Sono già andata dal medico di famiglia, ma lui mi ha detto di fare le analisi e mi ha dato degli antispastici. Ha detto che potrebbe essere un infiammazione. Io aspetto le analisi con ansia, gli antispastici non servono a molto e continuo ad avere questi orribili dolori ogni volta che mangio!A volte sono così forti che mi costringono a stare stesa per ore con le lacrime agli occhi.qualcuno si identifica nei miei problemi, o sà qualcosa che potrebbe essermi utile? vi ringrazio tantissimo, ciao!

mark182r
 

Ciao...
ke esami stai facendo?quelli di routine???
Questi dolori ti capitano solo quando mangi?o per esempio magari pure durante la notte?
Hai anke dei problemi di stitikezza o diarrea???

mark182r
 

Ciao...
ke esami stai facendo?quelli di routine???
Questi dolori ti capitano solo quando mangi?o per esempio magari pure durante la notte?
Hai anke dei problemi di stitikezza o diarrea???

Nimlas
 

il mio medico curante ha quasi escluso le intolleranze, ma per sicurezza mi ha prescritto anche il test per la celiachia. tutto il resto è routine: emocromo, elettroforesi, glicemia, ferro, GOT, urine ecc...si i dolori li avverto solo quando mangio, quasi subito dopo. Ho qualche prob. di diarrea ogni tanto, ma leggero.

Nimlas
 

il mio medico curante ha quasi escluso le intolleranze, ma per sicurezza mi ha prescritto anche il test per la celiachia. tutto il resto è routine: emocromo, elettroforesi, glicemia, ferro, GOT, urine ecc...si i dolori li avverto solo quando mangio, quasi subito dopo. Ho qualche prob. di diarrea ogni tanto, ma leggero.

mark182r
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Nimlas

il mio medico curante ha quasi escluso le intolleranze, ma per sicurezza mi ha prescritto anche il test per la celiachia. tutto il resto è routine: emocromo, elettroforesi, glicemia, ferro, GOT, urine ecc...si i dolori li avverto solo quando mangio, quasi subito dopo. Ho qualche prob. di diarrea ogni tanto, ma leggero.
Ma il tuo medico è un mago o ha i raggi x per essere così sicuro ke non hai un intolleranza???fai queste analisi e aspetta...potresti benissimo avere una intolleranza al glutine invece!o al lattosio...

Di solito,oltre a diarre,hai sintomi di dolore addominale e meteorismo(gonfiore alla pancia)?

mark182r
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Nimlas

il mio medico curante ha quasi escluso le intolleranze, ma per sicurezza mi ha prescritto anche il test per la celiachia. tutto il resto è routine: emocromo, elettroforesi, glicemia, ferro, GOT, urine ecc...si i dolori li avverto solo quando mangio, quasi subito dopo. Ho qualche prob. di diarrea ogni tanto, ma leggero.
Ma il tuo medico è un mago o ha i raggi x per essere così sicuro ke non hai un intolleranza???fai queste analisi e aspetta...potresti benissimo avere una intolleranza al glutine invece!o al lattosio...

Di solito,oltre a diarre,hai sintomi di dolore addominale e meteorismo(gonfiore alla pancia)?

Nimlas
 

ho dolori ma non gonfiore; il fatto è che il mio medico ha quasi escluso le intolleranze, perchè ho già provato a diminuire l'assunzione di certi alimenti come i latticini o i farinacei (non eliminarli ovviamente!) ma la situazione è rimasta invariata. i dolori sono uguali sia che mangi un piatto di pasta o una semplice mela. E' una specie di bruciore misto a crampi...bha...sinceramente non ho proprio idea di cosa possa essere, anche perchè sembra che il dolore comprenda sia lo stomaco che l'intestino (dico sembra perchè in una delle due zone potrebbe anche essere un dolore di riflesso).

Nimlas
 

ho dolori ma non gonfiore; il fatto è che il mio medico ha quasi escluso le intolleranze, perchè ho già provato a diminuire l'assunzione di certi alimenti come i latticini o i farinacei (non eliminarli ovviamente!) ma la situazione è rimasta invariata. i dolori sono uguali sia che mangi un piatto di pasta o una semplice mela. E' una specie di bruciore misto a crampi...bha...sinceramente non ho proprio idea di cosa possa essere, anche perchè sembra che il dolore comprenda sia lo stomaco che l'intestino (dico sembra perchè in una delle due zone potrebbe anche essere un dolore di riflesso).

mark182r
 

Ma quando dici il tuo medico intendi quello di famiglia di base o un gastroenterologo???
guarda io non so ke dirti...forse potresti avere il colon irritabile come me,o forse no...kissà!
potresti fare una gastroscopia se pensi ke i tuoi problemi sono più a livello di stomaco,ma non lo fare se non prima ti rivolgi ad un gastronterologo...

ciao
buona fortuna

mark182r
 

Ma quando dici il tuo medico intendi quello di famiglia di base o un gastroenterologo???
guarda io non so ke dirti...forse potresti avere il colon irritabile come me,o forse no...kissà!
potresti fare una gastroscopia se pensi ke i tuoi problemi sono più a livello di stomaco,ma non lo fare se non prima ti rivolgi ad un gastronterologo...

ciao
buona fortuna

Nimlas
 

Aspetta, mi sono arrivate le benedette analisi finalmente! mi sa che apro un'altra discussione...dall'emocromo risulta che ho esinofilia, assia eccesso di esinofili (un tipo di globuli bianchi). Ho cercato su internet ma può essere qualsiasi cosa! comunque domani vado dal dottore(medico generico). dai sintomi ho ragione di credere che sia un parassita intestinale comunque.Grazie mille per l'aiuto, ti farò sapere se vuoi!

PS: sono anche un pò spaventata perchè l'esinofilia può essere sintomo di malattie gravi! speriamo bene!

Nimlas
 

Aspetta, mi sono arrivate le benedette analisi finalmente! mi sa che apro un'altra discussione...dall'emocromo risulta che ho esinofilia, assia eccesso di esinofili (un tipo di globuli bianchi). Ho cercato su internet ma può essere qualsiasi cosa! comunque domani vado dal dottore(medico generico). dai sintomi ho ragione di credere che sia un parassita intestinale comunque.Grazie mille per l'aiuto, ti farò sapere se vuoi!

PS: sono anche un pò spaventata perchè l'esinofilia può essere sintomo di malattie gravi! speriamo bene!

mark182r
 

di esinofilia non so niente mi spiace...
Vai dal dottore,ma poi affidati ad uno specialista xkè i medici di famiglia ormai sono solo buoni a fare la ricetta x le medicine!!!
Ma quale aiuto...skerzi?non ho fatto niente!

Certo fammi sapere,mi raccomando ricordati!
In bocca al lupo cmq...
Un abbraccio

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Filippo Fassio

Dr. Filippo Fassio
Nome:
Filippo Fassio
Comune:
Firenze, Pistoia e Lucca
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specializzazione:
Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale
Contatti/Profili social:
sito web facebook twitter linkedin
Domanda al medico
Dr. Fassio, quale allergia provoca catarro?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 23:01 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X