Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Tricologia - la cura dei capelli > digiuno intermittente e follicolite decalvante
Segna Forum Come Letti

   

digiuno intermittente e follicolite decalvante

Manuarchetti89
 

Salve a tutti mi chiamo Emanuele, ho 29 anni, soffro di follicolite decalvante al cuoio cappeluto da ormai più di 12 anni ed oggi volevo condividere con voi questi anni fatti di sofferenze, disagi, "cure" finti guaritori e rassegnazione fino ad oggi una spiraglio di luce si è aperto.
Faccio un passo indietro di qualche anno ho avuto la comparsa di un primo sintomo (non mi era ancora stata diagnosticata questo problema) un rigonfiamento doloroso sotto il cuoio capelluto con la successiva perdita di capelli, il dermatologo un certo professorone di cui non faccio nome mi aveva dato antibiotico e pomata da mettere in loco. Cura da tenere per circa 30 gg ed avevo trovato rimedio, parevo guarito. Parevo guarito, perchè finita la cura antibiotica dopo qualche mese il rigonfiamento era tornato, ma non solo quello ne avevo un'altro, più una serie infita di brufoli dolorosi e purolenti sparsi lungo tutta la testa. Chiamata al solito professorone antibiotico e tutto sembrava sistemato, sembrava perchè nel finire la cura la follicolite tornava. Da qua comincia un vero e proprio calvario fatto di pomate e kg di antibiotici, il professorone ammette di non essere in grado di guarirmi e mi porta ai riuniti di Bergamo da un suo collega mi fanno una serie di esami e mi danno altre cure antibiotiche pesantissime ma sempre con gli stessi esiti.
Decidiamo allora di cercare un altro medico a MIlano che aveva cure ad infrarossi abbinate a cure antibiotiche insomma baggianate ma comunque disperato ci provo senza alcun risultato.
cerchiamo un altro medico e mi rivolgo ad un medico di famiglia di vecchia scuola e anzitutto mi fa rasare completamente i capelli e comincia una cura insolita, iniezioni di ozono sotto il cuoio capelluto abbinate a cure antibiotiche, finalmente dopo tanto tempo trovavo rimedio la mia testa non pareva più un campo minato. Ma anche queste cure dopo tanto tempo finivano il suo effetto e non potevo pensare di farmi continuamente bucare la testa(credetemi era veramente doloroso). Allora contattiamo un dermatologo ai civili di Brescia mi da cure antibiotiche pesantissime per mesi e mesi che al momento funzionano ma poi tutto torna. Ormai demoralizzato decido di smettere tutto e tenermi la mia follicolite; fino a qualche mese quando decido di praticare il digiuno intermittente 8/16 (cioè 8 ore mangio regolarmente e 16 ore digiuno) per dimagrire un poco. E risulta che si sono dimagrito ma nel giro di pochissimi giorni da quando ho cominciato la follicolite è scomparsa. Ora dopo circa un anno seguito da una nutrizionista prico il digiuno 2 settimane al mese trovando benefici. Io non sò spiegare il motivo e nemmeno la nutrizionista sa darmi risposta ma la nota posita è che sto meglio.
Spero con la mia esperienza di per essere utile a qualcuno.
Emanuele

MIGLIOR COMMENTO
Minerva75
Ciao.
Hai mai pensato che questo tipo di.problema fosse dovuto all'accumulo nel corpo di una particolare sostanza che, con il digiuno, per forza di cose, diminuisce?
Al di là di questo non vorrei che si pensasse che la pratica del digiuno risolva tutti i mali, compresi i problemi di sovrappeso, perché non è così.
Digiunare non significa smettere di mangiare e, qualora si decidesse , per motivi validi e non solo per perdere peso ( perché a nulla servirebbe), di intraprendere questa pratica, l'ideale sarebbe rivolgersi a un nutrizionista esperto.
__________________
Le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano (R.G.Ingersoll)

Ricordo a tutti gli utenti e ai nuovi iscritti,prima di aprire una nuova discussione,di utilizzare la funzione "CERCA"
e di attenersi al Regolamento generale del Forum e di Sezione
Continua a leggere...
Carica altri commenti...
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 08:44 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X