Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > Informazioni e news in oculistica > Distacco di retina con macula off e recupero visivo
Segna Forum Come Letti

   

Distacco di retina con macula off e recupero visivo

Minerva75
 

Nel 1982 Burton pubblicò un articolo diventato poi di riferimento per il risultato del recupero dell’acuità visiva dopo l’intervento. Il 53% dei pazienti operati entro i 9 giorni recuperavano da 4 a 10 decimi di acuità visiva. La percentuale diminuiva al 34% in pazienti operati fra i 10 e i 19 giorni e al 29% in quelli operati dopo 19 giorni.

Burton inoltre mostrò diversi punti di break: il primo lo fissò in 5 giorni (cioè per pazienti operati entro 5 giorni dal distacco).

Uno studio più recente di Ross et al. (199 mostrò come in caso di macula off (macula staccata) non c’è una significativa differenza se l’operazione avviene entro i primi 7 giorni dal distacco (il 55% riguadagnò un’acuita di almeno 4/10, il 35% un’acuità fra 1 e 4 decimi e solo il 5% un’acuità inferiore a 1 decimo).


Altri studi più recenti mostrano che il gradino di diminuzione della percentuale di recupero è a 3 giorni (non c’è sostanziale differenza se operati il primo, il secondo o il terzo giorno).

Inoltre (diversi studi, 2012), in pazienti operati entro 8 giorni il miglioramento della vista continua fino a un anno, mentre per pazienti operati dopo oltre 8 giorni il distacco tale miglioramento sembra non esserci.

Da citare, infine, un altro studio che mostra come in caso di macula off per pazienti operati entro 1-2 giorni il 100% dei pazienti abbia recuperato un’acuità visiva superiore ai 5/10 contro il 73% di quelli operati da 3 a 7 giorni. Tale percentuale scende sino al 27% quando il distacco retinico è avvenuto da un mese.

Tutti questi dati possono ingenerare confusione perché intervengono molti fattori:

l’abilità del chirurgo
la tipologia del campione (relativamente a fattori come l’età, la causa del distacco ecc.)
la tecnica chirurgica usata
lo stato dell’arte a cui la ricerca si riferisce.
In ogni caso, resta il fatto che prima si interviene meglio è.

Fonte: Albanesi

Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Giacomo Sanfelici

Dr. Giacomo Sanfelici
Nome:
Giacomo Sanfelici
Comune:
Pietra Ligure
Provincia:
SV
Azienda:
Ambulatorio Medico Chirurgico Vìsus
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dr. Sanfelici, ci parla delle cause, fattori di rischio e intervento chirurgico per cataratta negli over 40?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:26 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X