Forum | ForumSalute.it

Forum | ForumSalute.it (https://www.forumsalute.it/community/)
-   Oculistica (https://www.forumsalute.it/community/forum_65_oculistica_1.html)
-   -   Strabismo e ipermetropia: operazione (https://www.forumsalute.it/community/forum_65_oculistica/thrd_161924_strabismo_e_ipermetropia_operazione_0.html)

Leo1980 10-09-2012 15:32 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
X little: Per adesso non ho corretto i difetti di vista perchè con lenti ci vedo discretamente bene, e il laser non ti assicura il 100%. Per farla breve, se devo fare il laser e rischiare che mi rimanga un piccolo difetto che poi devo comunque correggere, preferisco restare così.
In ciclopegia ho
OD 3.50/3.75
OS 1.00.

X Vincenzo: Devi capire bene se si tratta di esotropia accomodativa o meno. Con gli occhiali non la correggi nemmeno un poco? Nel caso non si tratta di esotropia accomodativa, se invece riesci a correggerla almeno un pò, allora si tratta di esotropia accomodativa o parzialmente accomodativa.

A me 20 anni mi operarono per una esotropia accomodativa, e fecero un bel danno in quanto non dovevo essere operato.
Devi capire bene di cosa si tratta e agire in base a quello.

Sei anche ipermetrope giusto?

Le immagini non riesco a fonderle perfettamente, infatti non ho stereopsi ovviamente, ma la cosa non è un gran peso.
Non ho ambliopia, anche se a parità di correzione con il sinistro vedo meglio che con il destro.

vincenzobio 10-09-2012 15:46 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
si. si tratta di esotropia accomodativa perchè con le lenti correggo moltissimo ma non tutto..(altrimenti non vedrei doppio)
Considera che ho disturbi se devo vedere una persona in faccia perche il suo orecchio si sovrappone sul suo occhio...(mamma mi che brutta cosa)
ad esempio il dottor Siravo mi ha detto qui nel forum (ovviamente nei limiti di un consulto) che una chirurgia sarebbe solamente estetica e non funzionale..pero vedo che a te oltre che estetica è risultata anche funzionale!

little-girl-blu 10-09-2012 15:56 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Grazie Leo per aver messo la tua esperienza a disposizione di tutti... hai ragione, se stai bene così e non ne senti l'esigenza perchè rischiare? Ti auguro di migliorare sempre più i già ottimali risultati del tuo intervento!
PS Ti scoccia se ti invio un messaggio in privato?

Leo1980 10-09-2012 15:59 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Allora, detto in modo molto poco professionale, potresti con la chirurgia correggere quello che non riescono a correggere le lenti, quindi l'angolo di strabismo residuo che ti rimane indossando la correzione. L'orecchio si sovrappone all'occhio? Beh, se sapessi quanto strabismo avevo io gli ultimi tempi, ti tireresti su di morale....
Comunque per l'esattezza, l'intervento per me è stato "parzialmente" funzionale, nel senso che non ho riottenuto una vista perfetta come logico aspettarsi, però ad esempio con le LAC posso dire di essere stracontento del risultato, in quanto ho pochissima se non quasi nessuna diplopia. Per valutare il discorso della funzionalità dell'intervento, dipende moltissimo dalla storia clinica del paziente. Per me che avevo questo danno causato dal primo intervento da circa 20 anni, non era possibile un recupero al 100% con stereopsi, in quanto il mio sistema visivo era stato interrotto nella sua formazione.

Leo1980 10-09-2012 15:59 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
X Little: Chiedi pure quello che vuoi, nessun problema.

siravoduilio 10-09-2012 19:20 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Ci dica la sua esperienza!

vincenzobio 10-09-2012 20:03 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
grazie Leo, è confortante sentirti.
Come dici tu, molto dipende dalla storia clinica del paziente.
Quindi diminuendo l'angolo di strabismo residuo la visione dovrebbe essere meno doppia no?
magari........significherebbe guardare le persone negli occhi senza abbassare semrep lo sguardo..
solo chi è nelle nostre condizioni può capirci...
però la tua era un' exotropia, la mia esotropia accomodativa..non so se la cosa cambia ai fini di un intervento chirurgico, magari qui il >Dottor Siravo puo darci una mano :)

Dr. Antonio Pascotto 11-09-2012 05:40 AM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Citazione:

Originariamente Inviato da vincenzobio (Messaggio 4190951)
si. si tratta di esotropia accomodativa perchè con le lenti correggo moltissimo ma non tutto..(altrimenti non vedrei doppio)
Considera che ho disturbi se devo vedere una persona in faccia perche il suo orecchio si sovrappone sul suo occhio...(mamma mi che brutta cosa)
ad esempio il dottor Siravo mi ha detto qui nel forum (ovviamente nei limiti di un consulto) che una chirurgia sarebbe solamente estetica e non funzionale..pero vedo che a te oltre che estetica è risultata anche funzionale!

In effetti, come anticipato da Leo, la differenza fra risultato "solamente estetico" e risultato funzionale dipende molto dalla storia clinica del paziente e, in una buona percentuale dei casi, si possono ottenere entrambi gli obiettivi. Fra l'altro, anche chi non recupera una vera visione stereoscopica ci riferisce di apprezzare un tangibile risultato funzionale dopo l'operazione.


siravoduilio 11-09-2012 07:39 AM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
http://www.mirvi.com/sites/default/f...e%20-%2014.jpg
La qualità della vita dipende dalla qualità della vista!

L'esotropia accomodativa si presenta in soggetti con turbe a carico del sistema accomodativo e ha tre varianti:
  • rifrattiva: provocata da ipermetropie elevate, non riconosciute né corrette, con normale rapporto tra convergenza accomodativa e accomodazione (CA/A). E' compensata completamente dalla tempestiva correzione del difetto visivo ;
  • non rifrattiva, con elevato rapporto CA/A: la deviazione, maggiore per vicino, non si compensa con la correzione del difetto visivo. Occorre spesso prescrivere un occhiale con lente bifocale (Figura 5c);
  • mista.
http://telemedicine.orbis.org/data/1...ook%202.07.jpg
Nei pazienti al di sotto dei 15-16 anni in genere non si incontrano particolari problemi in una correzione chirurgica dello strabismo. E’ anche giusto però ricordare che non tutti gli strabismi vanno corretti chirurgicamente. Ad esempio alcuni pazienti vanno trattati con il semplice uso di lenti correttive, e quindi un intervento chirurgico è spesso controindicato, altri presentano deviazioni estremamente variabili, e quindi vanno sottoposti ad un eventuale operazione in età più avanzata. Negli adulti invece si deve stare molto attenti alla possibilità che un intervento chirurgico corregga sì il problema estetico, ma induca anche ad una diplopia postoperatoria. E’ vero anche che a tutt’oggi si hanno possibilità diagnostiche per prevedere le percentuali di tale rischio e regolarsi di conseguenza.
In linea di massima, per correggere una deviazione oculare abbiamo a disposizione due possibilità: o indebolire i muscoli che funzionano troppo (Recessione), o rinforzare quelli che sono invece ipofunzionanti (Resezione).
In realtà esistono anche altri interventi più complessi, ma che alla fine hanno sempre lo scopo di normalizzare e riequilibrare la muscolatura oculoestrinseca.
La scelta dell’intervento sarà certamente dettata dalle caratteristiche dello strabismo, ma sarà l’esperienza del chirurgo che dovrà valutare il tipo e l’entità ottimali dell’intervento da eseguire.

vincenzobio 11-09-2012 12:01 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Grazie mille per tutte le risposte e il tempo dedicatoci.
Non sò se può essere importante, ma io da piccolo portavo occhiali con bifocale, poi all'età di 11-12 anni mi hanno tolto il bifocale.
Ricordo che all'età di 14 anni COMINCIAI a vedere doppio.
A 18 anni mi operai di PRK per eliminare ipermetropia e astigmatismo, i primi giorni dopo l'intervento dei due occhi non vedevo assolutamente più doppio..ma con il passare del tempo la situazione peggiorò, soprattutto a 3 anni dall'intervento quando ricominciai a riportare gli occhiali da vista (ormai non ce la facevo più senza occhiali).

vincenzobio 11-09-2012 12:04 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Perdonatemi per quest'altra domanda:
ma se l'esotropia accomodativa fosse mista????
cosa si fa..considerando un adulto

siravoduilio 11-09-2012 12:16 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
SOLITA COSA .....non intervento!!

Alessandr@ 02-06-2016 09:33 AM

Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Salve, ho bisogno di un consiglio in quanto sono veramente sfiduciata:ho uno strabismo infantile e sono ipermetrope;fino all'età di 30 ho camuffato bene con gli occhiali poi ho iniziato a sdoppiare e mi sono operata .L'intervento è andato bene sono andata avanti per dieci anni poi ho ripreso a sdoppiare anche con occhiali e prismi stavolta mi hanno operato 24 marzo 2016 a tricase ma risultato zero;dunque sono andata dal prof Campos che mi ha riportato il 17maggio 2016 :risultato occhio dritto ma oggi ancora sdoppio non come prima ma sdoppio; considerando che l intervento è stato oneroso è normale questo? Il professore dice che ci vuole tempo.Dottori cosa ne pensate cosa devo fare.? L occhio è quello destro.

mammabimba 08-06-2016 08:35 AM

Strabismo e ipermetropia: operazione
 
vorrei sapere da chi è stato operato se esteticamente gli occhi sono tornati subito dritti oppure se ci è voluto del tempo..se i primi giorni dopo l'operazione si nota ancora una convergenza evidente è da preoccuparsi? significa che l'intervento nn è stato sufficiente, oppure ci sono dei tempi di assestamento? bisogna fare degli esercizi specifici ?:?:

vincenzomarchi 23-06-2016 16:47 PM

Riferimento: Strabismo e ipermetropia: operazione
 
Ho letto le sue domande e le risposte. La mia domanda è: se il suo strabismo è di tipo accomodativo l'eliminazione della ipermetropia con un intervento Laser ridurrà l'angolo dello strabismo. Dopo di che sarà più semplice valutare una eventuale correzione chirurgica.


Adesso sono le 02:47 AM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2