Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Hobby e tempo libero > Le tue ricette > Prosecco di Valdobbiadene
Segna Forum Come Letti

   

Prosecco di Valdobbiadene

dantes
 

E' identificata nella zona collinare della provincia di Treviso. Da notare, inoltre, che il vino "Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene" ottenuto con uve raccolte nel territorio della frazione di S.Pietro di Barbozza, nel comune di Valdobbiadene, denominato Cartizze, ha diritto alla sottospecificazione "Superiore di Cartizze".
La resa massima di uva ammessa per la produzione del vino Prosecco non deve superare i 120 quintali per ettaro e la resa massima dell'uva in vino non deve essere superiore al 70%. Le uve destinate alla produzione del Prosecco devono assicurare gradazione alcolica minima di 10 gradi per il Prosecco dei Colli Asolani e per il Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene; mentre per il "Superiore di Cartizze" deve assicurare una gradazione alcolica minima di 10,5 gradi.
Nella preparazione del vino Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene e di quello "Superiore di Cartizze" è consentita l'aggiunta del vino Pinot (bianco o grigio) proveniente da zone diverse da quella delimitata, purché in quantita' non superiore al 15%, elevabile al 25% solo per la preparazione del vino spumante.


UVE


Il prosecco di Conegliano-Valdobbiadene, Montello e Colli Asolani è ottenuto da uve provenienti dal vitigno Prosecco, a cui possono concorrere anche quelle derivanti dal vitigno Verdiso, presenti nei vigneti fino a un massimo del 10% totale delle viti. Per il Prosecco del Montello e Colli Asolani possono essere impiegate da sole o congiuntamente, le uve provenienti dai vitigni Chardonnay, Pinot bianco, Pinot grigio, Rieseling Italico e Bianchetta Trevigiana, presenti nei vigneti in misura non superiore al 15%.


CARATTERISTICHE DEL PROSECCO
Colore: giallo paglierino piu' o meno carico.
Profumo: vinoso, caratteristico con leggero profumo di fruttato, particolarmente nei tipi amabili-dolci.
Sapore: gradevolmente amarognolo e non molto corposo nel tipo secco, amabile o dolce e fruttato nei tipi amabili-dolci(il cui contenuto in zuccheri residui non deve superare il 6%).
Gradazione minima complessiva:
10,5 gradi per il Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene e per quello dei Colli Asolani;
11 gradi per il "Superiore di Cartizze".
Acidita' totale minima: 5 per mille.
Estratto secco netto minimo: 15 per mille.


CARATTERISTICHE DEL FRIZZANTE
Colore: giallo paglierino brillante con evidente sviluppo di bollicine.
Profumo: gradevole e caratteristico di fruttato.
Sapore: secco o amabile, frizzante, fruttato.
Gradazione minima complessiva:
10,5 gradi per i Prosecchi
11 gradi per il "Superiore di Cartizze".
Acidita' totale minima: 5 per mille.
Estratto secco netto minimo: 1,5 per mille.


CARATTERISTICHE DELLO SPUMANTE
Colore: giallo paglierino brillante con spuma persistente.
Profumo: gradevole e caratteristico di fruttato.
Sapore: secco o amabile dolce,di corpo, gradevolmente fruttato.
Gradazione minima complessiva:
11 gradi per i Prosecchi
11,5 gradi per il "Superiore di Cartizze".
Acidita' totale minima: 5 per mille.
Estratto secco netto minimo: 15 per mille.
Ceneri minime: 1,2 per mille.
Il vino Spumante Prosecco Conegliano-Valdobbiadene puo' essere confezionato a norma D.M. 25/9/1965, che prevede il non uso della capsula.


MODALITA' DI SERVIZIO
Stappare la bottiglia al momento. Servire a 8 gradi.
Io lo trovo un vino stupendo,ottimo come aperitivo ma anche per pasteggiare.

MIGLIOR COMMENTO
Nausy

Eccomi, sono cresciuta col Prosecco nel biberon (per modo di dire[)])
concordo con quello che dici
Leggi altri commenti
dantes
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Nausy


Eccomi, sono cresciuta col Prosecco nel biberon (per modo di dire[)])
concordo con quello che dici
Grazie

barbie_75
 

Il prosecco e il cartizze sono senza dubbio i bianchi adatti a tutto pasto....tra i miei preferiti indubbiamente!

dantes
 

Sono deliziosi.........anche come aperitivo

LordBrummel
 

Concordo, sono unìestimatore del prosecco, che vado prendermi direttamente a valdobbiadene.

Un consiglio, se passate da valdobbiadene, di fronte alla chiesa c'è l'osteria dell'alpino, che srve al calice almeno una decina di prosecchi diversi, frizzante e fermo, più amabile e più secco, oltre ovviamente verdisio e cartizze. Così vi fate una cultura.

Subito dopo valdobbiadene a san pietro di barbozza, vi consiglio senz'altro la trattoria "la cima" che produce in proprio un prosecco veramente superiore e si mangia molto bene a base di specialità della zona.

dantes
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da LordBrummel

Concordo, sono unìestimatore del prosecco, che vado prendermi direttamente a valdobbiadene.

Un consiglio, se passate da valdobbiadene, di fronte alla chiesa c'è l'osteria dell'alpino, che srve al calice almeno una decina di prosecchi diversi, frizzante e fermo, più amabile e più secco, oltre ovviamente verdisio e cartizze. Così vi fate una cultura.

Subito dopo valdobbiadene a san pietro di barbozza, vi consiglio senz'altro la trattoria "la cima" che produce in proprio un prosecco veramente superiore e si mangia molto bene a base di specialità della zona.
Anch'io l'ho preso a Valdobbiadene,ho parenti a Vicenza,ed ho unito l'utile al dilettevole

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 05:03 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X