Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > DOTTORE:pillola
Segna Forum Come Letti

   

DOTTORE:pillola

xxx
 

Soffro di mestruazioni irregolari e il mio medico e amico di famglia(NON il ginecologo)mi ha prescritto la pillola yasmin per regolarizzare il ciclo,senza fare alcun esame o analisi.
Il mio ragazzo ha paura che la pillola non abbia funzione anticoncezionale perchè tutte le altre ragazze che ha frequentato hanno iniziato a prendere la pillola solo dopo gli esami del sangue.
Vorrei sapere se corriamo dei rischi e quindi dobbiamo usare anche il ************ oppure se possiamo stare tranquilli...

Grazie mille!!

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Alessandro Taroni
Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da xxx

Soffro di mestruazioni irregolari e il mio medico e amico di famglia(NON il ginecologo)mi ha prescritto la pillola yasmin per regolarizzare il ciclo,senza fare alcun esame o analisi.
Il mio ragazzo ha paura che la pillola non abbia funzione anticoncezionale perchè tutte le altre ragazze che ha frequentato hanno iniziato a prendere la pillola solo dopo gli esami del sangue.
Vorrei sapere se corriamo dei rischi e quindi dobbiamo usare anche il ************ oppure se possiamo stare tranquilli...

Grazie mille!!
In attesa che il Dottore risponda mi permetto di dire la mia: che la pillola abbia effetto anticoncezionale non ci sono dubbi (almeno a partire da una decina di giorni dopo l'assunzione della prima pillola), in ogni caso. Tuttavia non mi entusiasma l'idea che tu non sia stata sottoposta ad alcun esame prima di iniziare la terapia...
__________________
Dott. Alessandro Taroni, Farmacista collaboratore, Ordine di Pordenone n° 499
La Farmacia virtuale - Blog

- Domande/dubbi sui contraccettivi ormonali? Leggi qui prima di chiedere sul Forum!
- Paranoie/complessi sui contraccettivi ormonali? Valuta di cambiare metodo contraccettivo!
Leggi altri commenti
xxx
 

grazie veramente!!allora apetterò anche la risposta del dottore...
grazie ancora!

Avamposta
 

Anche se non sono un dottore, confermo quanto ha detto Darimar, sicuramente la pillola Yasmin funziona da anticoncezionale, ma senza analisi del sangue può essere "pericolosa" per la tua salute ... quindi non resterai incinta, ma potresti incorrere in effetti collaterali dovuti ad una eventuale non accertata incompatibilità della pillola con il tuo organismo.

fantasia77
 

Una curiosità: ma in percentuale quante sono le persone "incompatibili" con la pillola?
Io tutte quelle che ho conosciuto non hanno avuto problemi

Dott. Alessandro Taroni
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da fantasia80

Una curiosità: ma in percentuale quante sono le persone "incompatibili" con la pillola?
Non so fornirti un valore numerico ma, complessivamente, restano comunque una minoranza anche perchè le principali controindicazioni (trombosi, diabete con complicanze vascolari, ipertensione, dislipoprotinemie, anormalità nella composizione del sangue, patologie epatiche o renali, eccetera) non sono diffusissime fra le donne in giovane età. Rimangono i casi in cui la pillola non viene tollerata per ipersensibilità verso i principi attivi o gli eccipienti: eventi altrettanto rari.

Avamposta
 

Io ne conosco almeno 3, 2 ragazze della mia età (32) e una + giovane, credo che abbia 28 anni ...

chiara1367
 

Anch'io uso yasmin me l'ha consigliata mia cognata, usavo milvane ed ho avuto per un mese mal di testa adesso non ho nessun effetto collaterale ho chiesto il parere del mio medico di famigli e cmq mi ha consigliato di prenderla solo per sei mesi. Come faccio? Io ho una gran paura di rimanere incinta infatti anche se prendo la pillola non ho rapporti completi col mio ragazzo

chiara1367
 

Ciao Danimar mi potresti spiegare cosa significa che la pillola ha effetto anticoncezionale dopo 10 giorni dall'assunzione?

SARI80
 

Questa non la sapevo... la pillo ìla ha subito effetto anticoncezionale, da dopo 12 ore dall'assunzione, al massimo 24...
Forse dieci giorni se mi parli della prima volta che la prendi... allora il corpo forse ci mette di più, ma mi sembra esagerto!!

chiara1367
 

Anche a me sembra esagerato.Mah!!!

Dott. Alessandro Taroni
 

Sì, mi riferivo al primissimo blister, proprio all'inizio della terapia. Dopo di che la copertura è assicurata 24 ore su 24 a tempo indeterminato (compresi gli eventuali giorni di sospensione a fine ciclo).

Domando scusa per l'equivoco

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Mario Fadin

Dr. Mario Fadin
Nome:
Mario Fadin
Azienda:
Centro Medico Sempione, Milano
Professione:
Ginecologo, Direttore Sanitario del Centro Medico Sempione di Milano
Specializzazione:
Ostetricia e Ginecologia
Contatti/Profili social:
email sito web facebook
Domanda al medico
Dr. Fadin, posso mangiare al ristorante cinese, giapponese o indiano in gravidanza?
Naturalmente sì: miliardi di donne nel mondo si nutrono in gravidanza di cibi della cucina cinese, giapponese o indiana! L’importante è che si tratti di ristoranti curati dal punto di vista igienico, una regola che ovviamente vale anche per i ristoranti di cucina italiana.

Il pesce crudo può contenere un parassita, l’Anisakis simplex, che può provocare, se ingerito, parassitosi acute o croniche con gravi conseguenze per la salute, indipendentemente dalla gravidanza. La cottura a 60 gradi o il congelamento per un minimo di 96 ore uccidono il parassita e in Italia per legge i ristoranti che servono pesce crudo devono congelarlo preventivamente per scongiurare il rischio di contaminazione. Se si acquista il pesce privatamente con l’intenzione di consumarlo crudo a casa, è necessario tenerlo in congelatore almeno per quattro giorni. La marinatura non è sufficiente per uccidere il parassita.

In generale, la scarsa igiene nella preparazione e nella conservazione degli alimenti espone al rischio di gastroenteriti, salmonellosi ed epatite A, che non comportano rischi specifici durante l’attesa, ma nuocciono alla salute generale della futura mamma e di riflesso a quella del feto.

I cibi piccanti o molto speziati caratteristici di alcune cucine non sono controindicati in gravidanza, ma possono accentuare disturbi già presenti come i bruciori di stomaco e le emorroidi.

   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 23:36 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X