Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Medicina legale e previdenziale > consenso informato
Segna Forum Come Letti

   

consenso informato

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

PER VIVI

Gentile amica il consenso informato deve essere per legge

sottoscritto sempre e soprattutto prima di un intervento chirurgico

come nel suo caso.

Penso che si tratti di una dimenticanza che comunque deve fare

presente alla struttura per correggere l'errore.




DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
________________________

STUDIO MEDICO CIROLLA

E.D'ARBOREA 38 00162 ROMA

0664465289
3396769115
3930944388
DOTT.VIRGINIACIROL@liero.it
dott.virginiacirolla@fastwebnet.it
prof.virginia@yahoo.it


3331658631
3208009248
3935742481
dott.virginiacirolla@email.it
_________________________

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Lucio Piscitelli
Solo per precisare che la classificazione ASA (American Society of Anesthesiologists) non ha nulla a che vedere con l'urgenza, ma rappresenta un criterio di valutazione del rischio anestesiologico in rapporto alle patologie eventualmente presenti. In particolare ASA 3 corrisponde a "Malattia sistemica severa ma non invalidante correlata o no alla ragione dell'intervento chirurgico".
Leggi altri commenti
vivi69
 

La ringrazio infinitamente per la sua gentile risposta.
Devo quindi essere io a far presente l'errore al medico anestesista nonostante l'intervento sia gia stato eseguito?

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

PER VIVI69


Gentile amica il suo intervento si colloca in ASA III che potrebbe

essere interpretato come situazione di emergenza, per cui

l'intervento chirurgico sarebbe stato eseguito in regime d'urgenza;

in tali casi potrebbe essere esaustivo un tacito consenso che

sicuramente si e' verificato con il chirurgo che si e' occupato di

lei.Io ritengo che in qualche modo lei per iscritto abbia

autorizzato i colleghi come di routine.

Cordialmente



DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
__________________________

STUDIO MEDICO CIROLLA

E.D'ARBOREA 38 00162 ROMA

0664465289
3930944388
3396769115
DOTT.VIRGINIACIROL@libero.it
dott.virginiacirolla@fastwebnet.it
cirolla@wooow.it
___________________________

vivi69
 

l'intervento è stato concordato 6 giorni prima.
In cartella non vi è assolutamente nessun foglio firmato da me.
La dichiarazione di ricevuta informazione e consenso per induzione di anestesia e terapia con emocomponeti porta solo la dicitura AG e la classe ASA,sotto c'è la data ma manca la firma del paziente.
Ovviamente sapevo che sarei stata sottoposta ad anestesia generale ma trovo comunque strano che non abbiano richiesto un consenso scritto.
La ringrazio ancora per la sua cortese disponibilità.

vivi69
 

Grazie infinite dottore.
Infatti sono stata operata sei giorni dopo la scoperta della patologia.
I rischi erano forse legati a gravi forme di allergia e ad una deviazione della trachea.
Nella routine pre-operatoria hanno,tra l'altro, riscontrato valori di bilirubina molto piu elevati rispetto alla norma che,secondo l'anestesista,avrebbero potuto causare un ritardo nella fase di risveglio.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 07:50 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X