Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Apparato urinario femminile - Uroginecologia > COMUNICAZIONE URGENTE D-MANNOSIO
Segna Forum Come Letti

   
  #1 (permalink)  
Vecchio 27-02-2006, 13:02 PM

COMUNICAZIONE URGENTE D-MANNOSIO

Barbara75
 

Carissime amiche,
non sono più intervenuta per motivi pratici,ma appena ho potuto mi sono ricollegata e ho letto tutto con molto interesse.
Il blocco delle discussioni sul D-MANNOSIO non ha bisogno di ulteriori commenti.
Sono molto delusa ed arrabbiata, ma questo è un problema mio.
Ad esperte come Rosanna70 e Alice56 chiedo di non abbandonare questo forum finchè non riusciremo a impostare una nuova discussione altrove.
Cerchiamo di comunicare ugualmente in qualsiasi modo.
Mi sembra di essere tornati all'epoca della censura.
E se ci pensate, mi sembra strano come ho letto sui messaggi che la farmacia che in Italia commercializzava il d-mannosio, ora chieda la prescrizione medica, forse a tutela dopo che qualcuno possa aver informato opportunamente.
Ricordo che Alice diceva di avere un'amica erborista che poteva essere interessata ad essere un centro di riferimento in italia.
Sul sito della ********* vengono indicati diversi distributori in tutta europa,non facciamoci fermare ma anzi cerchiamo il modo di rafforzare le nostre esperienze.
E' inultile, ma voglio ricordare al MODERATORE, che non siamo folli sporvvedute, ma abbiamo testato l'efficacia del prodotto con analisi batteriologiche: il nostro era solo un tentativo di informare sul prodotto naturale commercializzato con successo negli Usa ed in Europa.
E' inoltre oggetto di sperimentazione presso un noto ospedale italiano su persone che soffrono già di una malattia "rara" ed invalidande e non hanno certo bisogno di ulteriori rischi.Sono controllate e seguite da un LUMINARE del settore che ha soprattutto il merito di continuare a cercare il benessere del paziente al di là di OGNI BARIERRA PRECOSTITUITA: QUESTO è PROGRESSO E RICERCA SCIENTIFICO-MEDICA.
Ringrazio il Moderatore per lo scrupolo di segnalare che il prodotto non è ad oggi testato.Grazie!!!!!!!!!!Lo stiamo testando noi, sulla nostra pelle, coi nostri soldi e con la speranza che presto si l'uso diventi talmente diffuso da poterlo acquistare in una qualsiasi erboristeria ad un prezzo accessibile.
SAREBBE STATO PIU' INTELLIGENTE SEGNALARE UNA PRESA DI POSIZIONE MA LASCIARE LIBERA LA DISCUSSIONE.COME E' NOTO IL DIVIETO INCENTIVA ANCOR DI PIU' L'USO E LA DISCUSSIONE IN MERITO.
Con molta umiltà,
una ragazza che ha avuto la vita distrutta da una patologia comune chiamata CISTITE.
IL MIO INDIRIZZO E-MAIL: b.duo@inwind.it

MIGLIOR COMMENTO
rosanna70
Una se ne chiude e 10 se ne apriranno!!

L'amministratore dice:
"creare illusioni in chi soffre di queste problematiche tanto debilitanti su di un prodotto che, al momento, non è riconosciuto a livello scientifico e dal Ministero della Salute."

Carissimo amministratore, le assicuro che dopo anni ed anni di continue illusioni provocate da antibiotici, metodi naturali, urologi, omeopati, ecc sappiamo ormai e purtroppo benissimo il male che può fare una ennesima illusione. Non c'è bisogno che ci si metta lei a tutelarci da questo rischio!!
La informo inoltre che, essendo il D-mannosio uno zucchero e non un prodotto farmaceutico, non è soggetto all'approvazione del ministero della salute. Come tutti gli integratori non c'è bisogno di autorizzazione ministeriale, quindi è normale che il Ministero della salute non lo riconosca e che non potrà mai farlo!
Ha presente la dicitura "AICI n°xxxxxx" scritta su ogni confezione di FARMACI, corrispondente appunto al numero di autorizzaz. ministeriale? Ne ha mai vista una sulle scatole degli integratori? No! Perchè la legislazione italiana non lo prevede!
Quindi per favore non ripeta frasi come "non è riconosciuto a livello scientifico e dal Ministero della Salute" perchè ciò mi fa capire che non conosce molto la materia sanitaria e che le Sue censure sono a maggior ragione ingiustificate!
__________________
rosanna
Continua a leggere...
  #3 (permalink)  
Vecchio 27-02-2006, 20:04 PM
Delacroix
 

Cara Rosanna
grazie del tuo intervento a nome di tutti.

Forse il dottore si riferiva al fatto che il Ministero della salute ancora non lo sperimenta e come medico ufficiale non può esporsi e dire che il mannosio può dare risultati. E in effetti ha ragione, però bisogna che gli urologi per esser credibili si diano una bella mossa e trovino un rimedio alternativo agli antibiotici per le infezioni urinarie e quando li prescrivono informino il paziente dei danni che questi apportano. Qui casca l'asino! La verità bisogna dirla tutta; gli antibiotici che provocano danni sono sicuri mentre il mannosio no! ma almeno sforzatevi di provarlo e di studiarlo.

A parte il mannosio ci sono tante altre sostanze alternative che all'estero usano (ricorso sempre il sito www.prostatitis.org) e non è detto che le medicina ufficiale dia sempre la risposta migliore al problema.
Non credo che il Minsalute si darà da fare per testare il mannosio almeno che chi come noi lo usa già non sensibilizzi l'opinione pubblica e passi la voce fino a quando gli urologi non saranno costretti a provarlo e a vedere se funziona veramente.
Ma ne dubito perchè checchè se ne dica gl'interessi economici che ci sono dietro non lo permetteranno così facilmente.
Come nella maggior parte dei casi la migliore è l'iniziativa privata.

Saluti.

  #4 (permalink)  
Vecchio 28-02-2006, 18:58 PM
valebax
 

E' PAZZESCO!!! Sono rimasta scioccata anch'io! Purtroppo non ho il tempo per scrivere tutto ciò che vorrei, ma ci tengo a precisare che BLOCCARE LA DISCUSSIONE SUL MANNOSIO è VERAMENTE ASSURDO!!! Nessuno ha mai preteso di sostenere che questo prodotto fosse miracoloso, ci siamo limitati a scambiarci le nostre personali esperienze e ad esaminare insieme i pro ed i contro del Mannosio. Il fatto che non sia un prodotto medico non è mai stato un mistero e qualsiasi persona dotata di un minimo di buon senso l'avrebbe comunque appurato leggendo il relativo sito. Non sapevo che questo forum potesse contenere discussioni unicamente su prodotti medici scientificamente sperimentati, ma credevo che potesse essere un'occasione di scambio di idee e di esperienze. Sono profondamente delusa da questo "blocco", anche perchè se lo scopo dell'amministrazione del blog è quella di far sapere che non si tratta un prodotto medico scientificamente testato, avrebbe potuto semplicemente mettere tale aspetto in evidenza e lasciare libere le persone di esprimersi.
Peccato.

Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


  #5 (permalink)  
Vecchio 04-03-2006, 21:19 PM
Mariluna
 

Come ha detto Barbara75 confermo che il mannosio è attuamente in sperimentazione al policlinico di Pavia, su ragazze con c.i. e alternarsi di infezioni batteriche e per ora con discreti risultati sul coli.

  #6 (permalink)  
Vecchio 07-03-2006, 10:17 AM
rosanna70
 

Ti voglio bene, Mariluna!

  #7 (permalink)  
Vecchio 22-03-2006, 15:39 PM
Mariluna
 

Grazie Rosanna! Tutto bene la pupa???

Carica altri commenti...
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 18:47 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X