Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia ed ecografia diagnostica-interventistica > Il fegato fa male cosi?
Segna Forum Come Letti

   

Il fegato fa male cosi?

adamp12004
 

Da una settimana quando faccio un respiro e dilato il petto sento un dolorino sulla parte sinistra del petto. C'e' da dire che da 2 settimane ho ripreso a fare palestra e pesi...
Non capisco se e' un dolore muscolare o se e' un dolore interno...2 mesi fa avevo fatto un'ecografia e avevo un po' di steatosi. Ho 29 anni.
Puo' essere il fegato? questo dolorino lo sento anche se non respiro ma faccio una torsione del busto..

MIGLIOR COMMENTO
Magen
il fegato è a destra ed è sotto le costole...una parte è sotto l'ultima costola...

Raramente fa male il fegato, solo in caso di cirrosi epatica o tumori molto voluminosi...

Quello che dici te , alla parte sinistra, potrebbe essere la Milza..è da un po che hai ripreso a fare palestra, e di solito la milza ma male sotto sforzo... Pero se dici PETTO (la milza è sotto le coste), potrebbe essere l'acido lattico o qualche dolore intercostale...

ma non allarmarti
__________________
Leggi altri commenti
adamp12004
 

Scusa mi sono sbagliato...volevo dire a destra....
Ma non capisco dov'e' esattamente il fegato...a che altezza e'?

tata40
 

Ciao! leggo con attenzione il tuo post. Anche io da una settimana ho la stessa cosa che hai tu. Dolore quando respiro che parte da sotto il costato dx e sembra interno. A volte si irradia anche alla schiena. Non è continuo, certi giorni c'e e altri no. Ma cmq non passa mai del tutto.

Magen
 

il fegato parte da sotto il petto destro fino a poco sotto l'ultima costola...

a me hanno riscontrato proprio ieri un fegato e una milza lievemente ingrossati... vi dico solo che sto in ansia e in depressione xche è un sintomo di alcune gravi malattie...

ora ho fatto le analisi e spero solo di avere o la mononucleosi o l'epatite...se no [V][V][V][V][V][V]

adamp12004
 

Il fatto e' che 1 mese e mezzo fa ho fatto l'ecografia e a parte un po' di steatosi e colecistopatia cronica litiasica non mi hanno riscontrato niente di che... fegato e tutto di dimensioni regolari...

Glamoures
 

Ciao regiz! Io ne soffro da circa 4 anni... a periodi alterni. Anch'io ho 29 anni. Ho fatto TUTTE LE ANALISI POSSIBILI E IMMAGINABILI all'epoca. Ovviamente essendo discretamente ipocondriaco mi si sono attaccate (nel 2003) palpitazioni, stanchezza, inappetenza, dispepsia e chi più ne ha più ne metta. Io (sono fisioterapista) ed il mio medico siamo arrivati alla conclusione; COLITE SPASTICA. Ho degli ottimi risultati con nova fibra buste e quando fa proprio male levobren o bu****n. Comunque cerca di mangiare regolare e di svagarti facendo uno sport aerobico. Soddisfa le tue passioni e lascia da parte ciò che ti preoccupa (lavoro, tasse, fidanzata ). Comunque già ciò che ti è stato riscontrato con l'eco è secondo me compatibile con il dolore no? Ciao in bocca al lupo.

adamp12004
 

Mah non credo che la steatosi faccia male...e nemmeno la colecistopatia...da quello che ho capito e' molto lieve...
E poi mi sembra piu' un dolore muscolare...io faccio in continuazione delle respirazioni per sentire se sento il dolore...sono ipocondriaco.
Comunque in questi giorni dovro' ripetere gli esami del sangue...

Arual
 

Ma scusa se hai una colecistopatia da calcoli, il fegato fa male sì. E' una delle rare cause di dolori al fegato.

Magen
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da adamp12004

Mah non credo che la steatosi faccia male...e nemmeno la colecistopatia...da quello che ho capito e' molto lieve...
E poi mi sembra piu' un dolore muscolare...io faccio in continuazione delle respirazioni per sentire se sento il dolore...sono ipocondriaco.
Comunque in questi giorni dovro' ripetere gli esami del sangue...
pensa tu sei ipocondriaco come me...

solo che a me hanno detto che ho Epatosplenomegalia (ingrossamento milz a fegato) semplicemente tastandomi...non so quanto sia stata precisa la mia dottoressa ma mi sto cacando addosso.... mammamiaaaaaaaaaaaa

skired
 

se la dott e brava,al tatto riescono a essere molto precisi al riguardo del volume degli organi interni..e cmq la steatosi non fa male...

adamp12004
 

Oggi sono stato dal medico...mi ha detto che puo'essere gastrite e mi ha dato delle pastiglie. Non capisco cosa c'entri la gastrite con un dolore sulla destra...
Adesso per esempio ho fatto colazione...mi sento tutta la pancia brontolare, se faccio respiri profondi un dolore sulla destra lieve, e una sensazione di dover digerire...il fatto e' che ho appena mangiato.Non ci capisco piu' niente...

Magen
 

la gastrite a destra non si è mai sentite...potresti avere anche una colica biliare o qualcosa al duodeno cmq cose semplici..


ti consiglio di fare un emocromo completo e un'ecografia addominale superiore per stare tranquillo...

adamp12004
 

L'ecografia l'ho gia' fatta meno di 2 mesi fa...
Idem per gli esami del sangue che faro' ancora a fine mese..
Ho notato poi che se faccio un respiro quando sono in piedi non sento nulla...se lo faccio quando sono seduto invece sento quel dolorino.
Poi anche adesso ho un dolorino alla pancia (come se dovessi andare di corpo) ma non ho lo stimolo...sempre sulla destra pero' in basso...

adamp12004
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Arual

Ma scusa se hai una colecistopatia da calcoli, il fegato fa male sì. E' una delle rare cause di dolori al fegato.
Ho una colecistopatia alitiasica...cioe' senza calcoli...

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dott.ssa Raffaella Ferrando

Dott.ssa Raffaella Ferrando
Nome:
Raffaella Ferrando
Comune:
Bastia d'Albenga
Provincia:
SV
Telefono:
0182-20485
Azienda:
Bastiamedica
Professione:
Radiologo specialista in Gastroenterico e Funzionalità pelviperineale
Specializzazione:
Radiodiagnostica
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dott.ssa Ferrando, non riuscire ad andare di corpo più di una volta a settimana è grave? Alla lunga la stitichezza cosa può comportare?
Se andiamo in bagno una volta alla settimana perché abbiamo sempre fatto cosi stiamo sbagliando qualcosa da sempre. Perché nel frattempo, mentre non evacuiamo, continuiamo a mangiare almeno tre volte al giorno… Alla lunga la stitichezza può essere una concausa dei bruciori di stomaco, di addominalgie diffuse, di reflusso gastroesofageo, litiasi colecistica, ernia transiatale, scarso appetito, insonnia, alitosi, sonnolenza, nervosismo, ecc. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:34 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X