Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Osteopatia per la salute della mente e del corpo > ipertono sfinterico ed osteopatia
Segna Forum Come Letti

   

ipertono sfinterico ed osteopatia

sapx
 

ciao a tutti soffro da anni di un ipertono sfinterico che mi infiamma la zona e mi invalida l'esistenza con bruciore, scosse e prurito in quasi tutte le posizioni

mi sto avvicinando da poco all'osteopatia perchè ho sentito che può intervenire anche su questo tipo di problematica

qualcuno ha esperienza ed è così gentile da dirmi cosa l'osteopatia può e non può fare in questi casi?

ringrazio in anticipo chi mi risponderà

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Nicoló Giordano
Ciao, assolutamente si, esistono rimedi per il tuo problema. Rivolgiti a un fisioterapista specializzato nella riabilitazione perineale, è la figura più indicata per questo tipo di disturbo. In bocca al lupo!
__________________
Fisioterapista Nicoló Giordano
Studio fisioterapico Torino
https://giordanofisioterapia.wixsite...diofisiotorino
Leggi altri commenti
Laurentius
 

ciao, benvenuto

Quello che so di sicuro è che c'è una apposita ginnastica muscolare per prendere più controllo del tono dello sfintere interno, che possiamo controllare.

Sicuramente un buon fisioterapista e/o osteopata potrà aiutarti.

Poi vediamo che ci dice il nostro osteopata, oppure altri medici e/o utenti.

sapx
 

Grazie Laurentius allora aspetto con ansia il parere dell'osteopata

Non per commiserarmi ma ne soffro da 11 anni e solo a periodi è andata un po' meglio, il tutto si è intrecciato con l'assunzione di psicofarmaci che solo da poco sono riuscito a dismettere

Per cui vi sarei molto grato se uniste più pareri

drfferrara
 

Salve,
immagino che prima di rivolgersi all'osteopata sia stata fatta una diagnosi precisa da uno specialista proctologo. Nel caso in cui non lo avesse ancora fatto la invito ad eseguirla, per aver ben chiara la situazione e trovare, se possibile, eventuali alternative. Oltre ai trattamenti riabilitativi o alle cure mediche a volte può essere indicato anche un trattamento chirurgico per risolvere definitivamente il problema.

Cordiali saluti,

Dr. F. Ferrara
Ospedale San Carlo Borromeo - Milano

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 22:11 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X