Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Odontoiatria generale e ortodonzia > dubbi granuloma dente e comportamento
Segna Forum Come Letti

   

dubbi granuloma dente e comportamento

tay
 

salve,
vi espongo il mio dubbio e problema. un anno e mezzo fa ho fatto devitalizzazione di un dente. domenica mi accorgo di avere una pallina sul dente, il mio dentista di fiducia è in ferie per cui ieri sono andata dal medico di base che mi ha dato un antibiotico e chiamato un altro studio dentistico epr fare una lastra.
sono appena tornata, ho un granuloma scatenato da una cattiva devitalizzazione del dente in quanto è presente ancora la radice che ha scatenato una proliferazione batterica che ha scatenato un granuloma, inoltre è statao curato un dente dove è stata fatta una brutta otturazione e tra il dente l'otturazione fatta si è creata una carie. questi lavori devo farli dell'altro dentista,posso chiedere un risarcimento al quello che ha fatto il lavoro iniziale?come mi devo comportare? inoltre che differenza c'è tra un granuloma e un ascesso?

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Paolo Vannucchi
Si va bene del cotono ma può anche lasciarlo aperto.
Cordiali saluti
__________________
Dott. Paolo Vannucchi
Studio Dentistico Tortona 30
Via Tortona 30/A

20144 Milano
Tel. 02-8372201
Cell. 348-8031128
studiotortona30@gmail.com
Leggi altri commenti
tay
 

Ho smesso di prendere l'antibiotico Levantes ma il granuloma non è diminuito come dimensioni. è normale?

SOLELUNA82
 

Dunque facciamo un po' di chiarezza DEVITALIZZARE sta per togliere la vita ad un dente cioe il nervo,purtroppo a volte capita che le radici sono talmente curve che quegli strumentini con cui si devitalizza non riescono a rimuovere tutto il nervo e in apice( cioè la punta della radice)e questo causa un'infezione chiamata GRANULOMA.

Il GRANULOMA si fa sentire in diversi modi,puo dare fastidio masticando e il fastidio protrarsi nel tempo aumentando,oppure causare un ascesso o fistola come capitato a te.
La fistola essendo causata da un infezione contiene pus per cui può aumentare di volume perchè non il pus non riesce a fuoriuscire.
Prendi pure i tuoi antibiotici e se te la senti con un aghetto sterile
buca la fistolina e lasciala spurgare.

Appena riapre il tuo dentista vai subito se Il dente è stato appena devitalizzato cioè da qualche mese sono sicura CHE NON AVRA PROBLEMI A RITRATTARE IL DENTE SENZA FARTELO PAGARE.


Per quanto riguarda le altre due otturazioni non è detto siano state fatte male a volte capita che le otturazioni gia state fatte si infiltrano sopratutto se sono vecchiotte e se non si usa il filo interdentale quotidianamente.

So queste cose perche sono un'assistente,comunque io ti consiglio per il dente devitalizzato di chiedere al tuo dentista e vedi cosa dice se non ti convince senti altri pareri!!!CIAO buona fortuna!!!



A SCUSA DIMENTICAVO PER L'ANTIBIOTICO STRANO CHE NON ABBIA FUNZIONATO PURTROPPO NON POSSO CONSIGLIARTI PERCHE NON SONO UN MEDICO PERO PUOI PROVARE A FARTI DARE QUALCOSA DI DIVERSO DAL TUO MEDICO!!!

tay
 

l'antibiotico l'ho preso ma non si èè sgonfiato, ossia, ho sempre la pallina e penso sia perchè non è fatto uscire il liquido, no?la divitalizzazione risale ad un anno e mezzo fa

Ti può interessare anche...
Sogni caviglie e ginocchia più snelle, con capillari meno evidenti? Vuoi ridurre significativamente la ritenzione idrica?

Ecco per te il kit DUE MESI IN GAMBA, il percorso educazionale abbinato ai prodotti STASIVEN per le gambe, che saprà offrirti risultati sorprendenti a un PREZZO SUPER SCONTATO DEL 40%.

L'offerta comprende 4 confezioni di STASIVEN COMPRESSE e STASIVEN TOP + programma educazionale realizzato dagli esperti.

Gambe più sane ti aspettano. In soli due mesi!


SOLELUNA82
 

Prova con un aghetto da insulina e vedi se cosi facendo drena un pochino...e poi non appena rientra il tuo dentista vedi cosa ti dice se non ti fidi cambia dottore !!!
non ti ho chiesto ma ti fa male???

tay
 

no, non ho nessun tipo di dolore. perchè?

SOLELUNA82
 

Era semplice curiosità aspetto ancora qualche giorno gli antibiotici non fanno subito effetto e prova a fare come ti ho scritto se riesci!!!!tienimi aggiornata!!!

tay
 

l'antibiotico ho smesso di prenderlo domenica.

SOLELUNA82
 

ASPETTA ANCORA FINO A DOMENICA POI TI TOCCHERA RIANDARE DAL DENTISTA!!!!!

tay
 

ma non c'è pericolo che il grauloma si rompa riversando il liquido nei vasi sanguigni? lo chiedo perchè non ne ho mai avuto uno

tay
 

sono appena stata dal dentista, ha detto che non ha fatoo lui quel lavoro e mercoledì devo andare perchè così mi aprono il dente. Una domanda:il granuloma di precispo cos'è?che differenza c'è dall'ascesso?

 


L'ascesso dentario è dovuto a un'infezione che si è diffusa alla polpa del dente, alla sua radice o al processo alveolare.
I batteri possono raggiungere queste parti attraverso una carie trascurata, o da un focolaio infettivo situato in una zona contigua dell'osso o, abbastanza di rado, tramite il sangue.

I sintomi
Il dolore è il sintomo dominante: è pulsante ed è accompagnato da gonfiore della guancia, delle labbra e della palpebra, da arrossamento e calore locale e da febbre. All'interno della bocca si può notare un rigonfiamento, inizialmente duro, poi molle e pieno di pus: quando l'ascesso si apre il pus fuoriesce, il che determina una rapida diminuzione del dolore e un abbassamento della temperatura corporea.



Il granuloma
Una carie profonda può favorire l'infezione e l'infiammazione dell'apice della radice di un dente; questo processo è favorito dalla morte della polpa e, quindi, di solito il granulo ma si forma in denti già "devitalizzati", piuttosto lentamente e senza segnalare la propria presenza con sintomi particolari.

I sintomi
Il dolore non è costantemente avvertito, ma viene evocato con la pressione sulla parte. Il dentista, consultato per questo sintomo, procede con una radiografia che mostra il granuloma formatosi in corrispondenza della radice.

La terapia
È necessario provvedere all'asportazione del granuloma e dell'apice della radice (apicectomia) attraverso il tessuto del periodonto, anche se in alcuni casi, diagnosticati molto precocemente, può bastare una terapia antibiotica.

P.s.Il granuloma va asportato mediante intervento chirurgico.
Per quanto rigurda i consigli di bucare la fistola con un aghetto sterile,io personalmente ti sconsiglio di effettuare queste operazioni "fai da te"(con il dovuto rispetto per chi la pensa diversamente da me...).
Stai tranquilla per il granuloma,non è nulla di difficoltoso.
Per quanto riguarda la devitalizzazione se non è stata fatta bene può causare vari problemi,puoi essere risarcita.

dantes
 

Io ho subito 2 apicectomie a causa di 3 granulomi per devitalizzazioni mal fatte.Uno di questi si è gonfiato a tal punto da bucare il palato per trovare sfogo,(ed era stato latente per 20 anni)non dimenticherò mai i dolori allucinanti provati.Percui Tay cura al meglio il granuloma,onde evitare una futura apicectomia,intervento non certo piacevole

tay
 

a me non hanno aprlato di questo intervento, hannod etto che devono fare la cura canalsare ed aprire. boh..non capisco più niente

dantes
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da tay

a me non hanno aprlato di questo intervento, hannod etto che devono fare la cura canalsare ed aprire. boh..non capisco più niente
Sì è giusto quello che ti devono fare,a me l'avevano fatto 10 anni prima.Poi s'è riformato,percui dopo tienilo controllato ogni anno

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:12 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X