Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Farmaci, cosmetici e rimedi naturali > L'erboristeria virtuale > Lecitina di Soia
Segna Forum Come Letti

   

Lecitina di Soia

perme
 

... salve a tutti, non avevo notato l'esistenza di questa sezione!
Comunque da un paio di giorni sto assumendo la Lecitina di Soia per contrastare un pò il colesterolo a 210 ... però mi è giunto un grave dubbio: può interferire con l'uso della pillola yasmin?

Grazie mille
A presto

MIGLIOR COMMENTO
Maurooruam
non che io sappia
__________________
Moderatore di Erbe e Rimedi Naturali

Naturale NON è sinonimo di innocuo[/color]
_______________________________________
Le erbe interagiscono con altri farmaci!!!
Leggi altri commenti
perme
 

io spero proprio di no

perme
 

a proposito ... e l'euleterococco?

Ti può interessare anche...
Sogni caviglie e ginocchia più snelle, con capillari meno evidenti? Vuoi ridurre significativamente la ritenzione idrica?

Ecco per te il kit DUE MESI IN GAMBA, il percorso educazionale abbinato ai prodotti STASIVEN per le gambe, che saprà offrirti risultati sorprendenti a un PREZZO SUPER SCONTATO DEL 40%.

L'offerta comprende 4 confezioni di STASIVEN COMPRESSE e STASIVEN TOP + programma educazionale realizzato dagli esperti.

Gambe più sane ti aspettano. In soli due mesi!


perme
 

Mauro .... aiutoooooooooooooooooooooooooooo
Ho preso l'eleterococco ed ho trovato questa controindicazione su internet .....

" CONTROINDICAZIONE non somministrare in gravidanza, in allattamento, in donne che usano i contraccettivi orali, potrebbe avere effetti estrogenici, ASSUMERLI SEPARATAMENTE, ad esempio il pomeriggio Eleuterococco e la sera la Pillola, è una pianta sicura, priva di tossicità "

MI SENTO MALEEEEEEEEEE


Io però l'ho sempre preso la mattina .... dimmi che non ho fatto una stupidaggine.........

Maurooruam
 

Il fatto di non somministrare in gravidanza e allattamento è una precauzione comune a tutti i farmaci. Nel caso di quelli naturali è da osservare con maggior attenzione in quanto molto spesso mancano studi sui loro possibili effetti durante queste condizioni.

Riguardo alle interazioni con i contraccettivi orali non ho trovato niente nella letteratura scientifica, quindi non so se la fonte internet che hai consultato sia attendibile o meno

perme
 

.... Mauro spero veramente di non aver fatto casino.
Ne avrò presi 4 o 5 durante il mese e il prodotto è questo:

Tonic effe 12 flaconi
Integratore alimentare a base di Eleuterococco, Noni e Rodiola. Può essere utile come adattogeno grazie alla presenza di estratti vegetali noti per le loro proprietà tonico stimolanti.
Eleuterococco (Eleutherococcus senticosus Maxim) radice e.s., Noni (Morinda citrifolia L.) e.s. titolato al 15% in polisaccaridi, Rodiola (Rhodiola rosea L.) radice e.s. titolato al 3% in salidroside.
Si consiglia l'assunzione al mattino di un flaconcino al giorno, come tale o diluito in acqua o succhi di frutta.

Maurooruam
 

L'assenza di dati in letteratura scientifica non è indice di assenza di interazioni, potrebbe semplicemente essere un aspetto non ancora studiato, quindi non so cosa dirti. Sono riportate invece altre interazioni, in particolare con alcuni farmaci cardioattivi.

La composizione del prodotto contiene in effetti piante adattogene, in particolare eleuterococco e rodiola però, ti ripeto, alla luce delle mie conoscenze, non posso né tranquillizzarti né dirti che le interazioni esistono

perme
 

CHe significa adattogene?
E cosa faccio adesso, devo avere rapporti liberi o protetti?

Maurooruam
 

Con adattogeno si intende un principio in grado di aiutare a combattere situazioni difficili, in particolare dovute a stress, di solito stimolando le reazioni fisiologiche dell'organismo.

Sulla seconda domanda purtroppo non ho elementi per poterti consigliare. Usando una maggiore prudenza di sicuro non commetti errori

perme
 

dunque ... la LECITINA DI SOIA è completamente diversa dagli ISOFLAVONI DI SOIA che contengono fitoestrogeni ... giusto?
Potresti spiegarmi, se vuoi, la differenza?

Maurooruam
 

Sì sono due cose completamente diverse.
Gli isoflavoni (e non solo della soia, ma anche di altra origine) non contengono fitoestrogeni, SONO loro delle molecole dotate di attività estrogenica, alcune più marcata di altre (es. genisteina).
La lecitina di soia invece è chimicamente un fosfoamminolipide, una sostanza in grado di formare emulsioni e inglobare in queste il colesterolo. Questo almeno in TEORIA per molti prodotti commerciali che spesso sono troppo purificati per renderli più gradevoli al gusto e all'olfatto. Infatti la lecitina grezza, quella che effettivamente ha una buona efficacia, ha un aspetto untuoso, quasi di catrame, e un odore nauseabondo, che non tutti riuscirebbero a ingerire come tale

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 03:39 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X