Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia colonproctologica > Sangue nelle feci
Segna Forum Come Letti

   

sangue nelle feci

praseodimio
 

Gentili signori, stamattina al termine della mia consueta cacca, ho rilevato delle gocce di sangue nel water...è il caso di preoccuparmi o dovrei maggiormente curare l'alimentazione?

MIGLIOR COMMENTO
Maurooruam
Potrebbe essere semplicemente dovuta a problemi emorroidari ma anche a qualcosa di più serio come per esempio polipi intestinali.
Credo che sarebbe utile un esame medico per togliere tutti i dubbi
__________________
Moderatore di Erbe e Rimedi Naturali

Naturale NON è sinonimo di innocuo[/color]
_______________________________________
Le erbe interagiscono con altri farmaci!!!
Leggi altri commenti
annì
 

Anche il mio ragazzo ha avuto questi problemi senza dolore....
Non sappiamo il perchè.
Il medico ha consigliato una visita e in caso non dovesse capire di cosa si tratta procederà con una rettoscopia!!!!
Ti conviene fare una visita!!!!!!!!!!!!!

rosetta
 

ciao, anche io sono daccordo con gli altri, dovresti farti vedere da un medico, potrebbe essere un'ulcera, oppure anche il morbo di crohn. Io ho il morbo di crohn ed il sangue nelle feci è tipico di questa malattia. ciao buona fortuna

21vale81
 

scusate ma ho una domanda: mio marito spesso ha sangue nelle feci e finalmente sono riuscita a mandarlo da un medico che, visitandolo, gli ha detto di avere una emorroide che ogni tanto poteva sanguinare.
Ma lui sangue ne perde molto.
io sono preoccupata.
Il sangue però alle volte c'è e alle volte no!
non è che possa essere qualcos'altro?
grazie

21vale81
 

ma da cosa sono causate le emorroidi?????
magari è qualcosa che mangia????

meryeleonor
 

Vale, ma lui oltre al sangue ha anche prurito? Perchè le emorroidi causano questo fastidio in maniera molto intensa!
Mio cugino invece perdeva sanguie dalle feci, ma era causato dall'ernia iatale.

21vale81
 

no prurito no!
però alla visita gli hanno detto che era sicuramente una emorroide.....
boh!

meryeleonor
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da 21vale81

no prurito no!
però alla visita gli hanno detto che era sicuramente una emorroide.....
boh!
Molto strano!!!!!
Comunque è meglio fare degli accertamenti e se è davvero emorroide, si può far preparare in erboristeria delle erbe medicamentose a tal scopo.

21vale81
 

ma vah! allora corro in erboristeria perchè non mi fido molto di quel dottore.....anche se ha detto che è normale che sanguini un pò!

darkendax1
 

Forse conviene fare una rettoscopia.
L'alimentazione incide soprattutto l'alchol. Occhio anche allo stress ed allo scarso movimento, sono vene varicose quindi c'è un ristagno di sangue.

natrek
 

Salve, secondo a voi a cosa potrebbe essere causato?
Grazie

Sorrisa
 

Ciao Natrek,non so di cosa si possa trattare ma credo che faresti bene a fare un'analisi delle feci..aspetta magari ti risponedera' qualcuno che ne sa piu' di me.
In bocca al lupo

Jill
 

dipende da che altri sintomi hai(?), puo' essere tante cose...emorroidi che possono essere interne/esterne, sicuramente e' niente di grave ma non cercare di fare la diagnosi da solo vai a farti visitare se continua,

ClaudioDeLuca
 

Dipende: é sangue occulto o é visibile ad occhio nudo (rosso vivo?).
Ciò dico, in quanto la presenza di sangue occulto può essere espressione di un piccolo, cronico sanguinamento delle alte vie digestive (esofago, stomaco, duodeno), da valutare endoscopicamente.
Altro discorso merita la melena (feci nere, picee), sempre espressione di importante sanguinamento!
Il sangue rosso vivo, dipende generalmente da emoroidi, o da altra patologia, pertenente al canale anale o all'ano.

CD

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dott.ssa Raffaella Ferrando

Dott.ssa Raffaella Ferrando
Nome:
Raffaella Ferrando
Comune:
Bastia d'Albenga
Provincia:
SV
Telefono:
0182-20485
Azienda:
Bastiamedica
Professione:
Radiologo specialista in Gastroenterico e Funzionalità pelviperineale
Specializzazione:
Radiodiagnostica
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dott.ssa Ferrando, come devono essere le feci normali: quale forma e consistenza devono avere?
Le feci normalmente dovrebbero essere marroni, di tonalità variabile a seconda dell’alimentazione. Se la quantità di acqua e fibre introdotta è sufficiente, dovrebbero essere di forma cilindrica. La consistenza delle feci, inoltre, dovrebbe essere morbida, quasi soffice. Feci troppo dure e secche, acquose, viscide, nastriformi o filiformi, galleggianti, a palline o con tracce di muco o sangue, sono un chiaro segnale che qualcosa non ha funzionato correttamente durante i processi digestivi. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 18:39 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X