Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia colonproctologica > Proctite
Segna Forum Come Letti

   

Proctite

keycode
 

Il chirurgo vascolare mi ha diagnosticato PROCTITE.
Mi ha prescritto una Pomata (Trofodermin) e un detergente (Fisian plus).

Io non sono convinto di questa cura...

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Giuseppe D'Oriano
Cari amici
Dopo aver letto con attenzione la vostra discussione sull'argomento proctite, senza avere la presunzione di aggiungere particolari novità ,mi sembra giusto fare alcune precisazioni.La proctite è un processo flogistico che coinvolge la mucosa del retto,mucosa che anatomicamente si estende dalla linea dentata ,per una lunghezza di circa 7-8 cm,fino alla sigma.Le proctiti si classificano in specifiche :RCU,M. Crohn, Luetica, Gonococcica e aspecifiche.Le proctiti aspecifiche, che sono di gran lunga piu frequenti(80%)si sviluppano in seguito a episodi di diarrea, per fenomeni meccanici(stipsi e stasi di materiale fecale),alterazione del pH fecale , abuso di clisteri evacuativi, abuso di medicamenti topici, ecc. La diagnosi,di entrambe la forme , si basa sull’anamnesi, sul quadro endoscopico e sull’esame istologico della mucosa rettale.Per rispondere ad alcuni vostri quesiti;fare una diagnosi di proctite senza aver escluso altre patologie e saltare una delle tappe diagnostiche(anamnesi,endoscopia,esame istologico),rappresenta un grosso errore.Come non è corretto iniziare una terapia ,solo in base alla sintomatologia,senza aver almento eseguito una proctoscopia. La terapia è strettamente legata alla specificità o meno della proctite , alla sua estensione e al grado di flogosi.Quindi può variare da caso a caso sia per il dosaggio che per il tipo di farmaci.
Saluti wwwdrgiuseppedoriano.blogspot.com
__________________
Dott. Giuseppe D'Oriano. Telf.3356604112 E-mail doriano1955@libero.it
Docente Scuola Speciale ACOI di Coloproctologia. Chirurgo Coloproctologo A.S.L.NA1 PO. S.M.d.P.Incurabili.Napoli
Leggi altri commenti
50cent
 

ma ti ha spiegato cos'è una proctite?
che sintomi hai?
e poi perchè non sei convinto?

stella12006
 

Ma la proctite non è un'infiammazione del colon?

Paolo1975
 

io credo sia riferita sollo all'ano
visto ceh il proctologo è lo specialista del
.......c.u.l.o.
hahhahh
mi spiace
cerca di fare impacchi con la camomilla
e poi usa creme a base di glicerina
o olio di oliva,
frizza un po' ma poi stai da dea......

keycode
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da 50cent

ma ti ha spiegato cos'è una proctite?
che sintomi hai?
e poi perchè non sei convinto?
Ho cercato su internet cos'è la PROCTITE, e corrisponde perfettamente:
Prurito, sensazione di dover defecare, piccole perdite di sangue.

Non son convinto perchè immaginavo mi dasse qualcosa che mi aiutasse dall'interno (tipo supposte, o altro) visto che la patologia è interna al retto e passare la pomata non è troppo facile.

Paolo1975
 

key, tutto quello ch finisce in -ite significa infiammazione
tutto quello che viene come disturbo e relativo all'infiammazione, capisci?
quindi i passi da fare sono:
sfiammare con camomilla con impacchi ok?
prova a stare a mollo nel bidet con acqua fresca
e bicarbonato, ok?
se poi trovi il tea tree oil meglio
è antibatterico, nella pulizia non eccedere nè trascurarla.
fallo ogni volta dopo aver defecato
ma con acqua fresca e poco sapone.
la crema puoi anche metterla all'interno
fin dove riesci ad arrivare..

checco
 

Sarebbe,bello capire la causa.....
Fai un colon e le biopsie... cosi magari scoprirai la causa,o scoprirai che la causa non c'è, e che la cura è solo sintomatica..........

keycode
 

La cura sintomatica pare funzionare, con pomata e lavaggi.
La senzazione di dover defecare è sparita.
A occhio nudo non vedo perdite di sangue.
Ma il prurito se pur diminuito parecchio, ancora si fa sentire, e pare che non tenda a migliorare ulteriormente.

keycode
 

Il prurito se pur diminuito parecchio, ancora si fa sentire, e pare che non tenda a migliorare ulteriormente.

(confermo)

Pinello
 

La proctite è l'infimmazione del retto e le sua cause possono essere molteplici. Tra le cause ci può essere, ad esempio, anche il prolasso della mucosa rettale, ma si dovrebbero avere anche i sintomi di defecazione ostruita (si scopre mediante cine-defecografia); ma ci potrebbero essere anche altre cause da indagare mediante rettosigmoidoscopia, ecc. In poche parole caro Key vai da un buon medico proctologo, perchè le mie traversie ventennali mi consigliano di dirti ciò.
Saluti. Giuseppe

aniceto
 

com'è andata a finire?

nasha
 

ciao. anche a me è stato diagnosticata la Proctite cioè un infiammazione dell'ano (sigh ho fatto la colonscopia ) da quando faccio la cura mi sento molto meglio
devo prendere le compresse Zacol 2 volte al di' un ora prima dei pasti principali per 30 giorni , la sera Mesaflor da 4g ,sospensione rettale, clisma per 30 giorni. anche una dieta che sto' seguendo scrupolosamente. non ho piu' plurito, ne sangue è passata anche la paura pensavo peggio. ciao in bocca al lupo.

pinny
 

Ciao!
Ho visto la vostra discussione e volevo aggiungere qualche informazione.
Non credo che la proctite sia una infiammazione dell'ano ma della parte terminale del retto (ampolla rettale ecc). I miei sintomi sono iniziati circa una anno fa con perdite di sangue,e episodi di fortissimo mal di pancia con diarrea.
Dopo la visita iniziale da un proctologo ho dovuto sottopormi non solo ad una rettoscopia ma anche ad una colonscopia per verificare che non ci fossero parti superiori dell'intestino interessate all'infiammazione. Nel mio caso infatti la proctite rientra nelle malattie infiammatorie croniche intestinali. Non voglio spaventarvi però perchè in molti altri casi la causa della proctite è molto più banale e di facile risoluzione e vista la cura che vi è stata consigliata credo sia quello il vostro caso. Spero di esservi stat un pò d'aiuto, Ciao e Buona domenica!!

stefanov
 

Quindici mesi fa ho subito un'operazione con tecnica di Longo per l'asportazione di un prolasso della nucosa rettale dovuto ad emorroidi di terzo grado. Poco tempo dopo ho iniziato ad avere fastidi che sono gradualmente peggiorati. Un mese fa, temendo una recidiva, sono stato dal proctologo che mi ha diagnosticato una proctite aspecifica.
Il medico mi ha prescritto una terapia a base di due cicli bisettimanali della schiuma rettale Pentacol 2 da assumere due volte al giorno, alternati con l'assuzione di fermenti lattici. Nel frattempo devo prendere anche Psyllogel.
Sto iniziando la terapia, ma ho tre domande.
1) A parere del medico la proctite dipende anche dal fatto che tendo a "scaricare" l'ansia (sono ansioso e soggetto ad espisodi depressivi) sull'apparato gastrointestinale. E' possibile?
2) La cura che mi è stata prescritta è troppo blanda?
3) Devo seguire una dieta particolare?

zerox
 

caro stefano , in genere sono questi i medicinali che si prescrivono per questo tipo di patologia , ora dipende dal tuo organismo se risponde alla terapia e se tu riesci a trattenere la schiuma .

in bacca al lupo

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dott.ssa Raffaella Ferrando

Dott.ssa Raffaella Ferrando
Nome:
Raffaella Ferrando
Comune:
Bastia d'Albenga
Provincia:
SV
Telefono:
0182-20485
Azienda:
Bastiamedica
Professione:
Radiologo specialista in Gastroenterico e Funzionalità pelviperineale
Specializzazione:
Radiodiagnostica
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dott.ssa Ferrando, come devono essere le feci normali: quale forma e consistenza devono avere?
Le feci normalmente dovrebbero essere marroni, di tonalità variabile a seconda dell’alimentazione. Se la quantità di acqua e fibre introdotta è sufficiente, dovrebbero essere di forma cilindrica. La consistenza delle feci, inoltre, dovrebbe essere morbida, quasi soffice. Feci troppo dure e secche, acquose, viscide, nastriformi o filiformi, galleggianti, a palline o con tracce di muco o sangue, sono un chiaro segnale che qualcosa non ha funzionato correttamente durante i processi digestivi. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 13:16 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X